Categorie
Edizioni locali

Sabato apre la caccia al cinghiale. Il sindaco di Vernio: “Troppo presto, rischio incidenti nei boschi”


Redazione


Il sindaco di Vernio Paolo Cecconi ha rappresentato in un colloquio telefonico al nuovo assessore provinciale alla caccia Antonio Napolitano la sua preoccupazione e quella di diversi cittadini di Vernio per la coincidenza dell’apertura della caccia al cinghiale prevista nel territorio provinciale di Prato da sabato 10 ottobre, con la contemporanea raccolta dei funghi e delle castagne che stanno comportando  la presenza di numerosissime persone nei boschi della vallata; tale data è  in anticipo nel territorio pratese rispetto al calendario regionale che la fissa la 1 novembre . “Riaffermo, quanto più volte nel corso degli anni abbiamo fatto presente in consulta provinciale della caccia, che a Vernio ci sembra  sbagliato  – ha detto Cecconi –  applicare la deroga alle date stabilite dal calendario regionale che prevedono l’apertura della caccia al cinghiale dal 1° di novembre perché c’è ancora troppa vegetazione e la caccia al cinghiale è una attività venatoria molto complessa e delicata con battute che comportano un impatto “invadente” sul territorio. Poi c’è anche la coincidenza della raccolta dei funghi e delle castagne e tutto questo potrebbe creare dei problemi di coabitazione tra più soggetti nei boschi. Tutto questo deve far riflettere il tutor provinciale – ha aggiunto – nell’elaborazione del calendario venatorio e per il futuro tornare a quello regionale”. Il sindaco a poi lanciato un appello. “Voglio poi invitare a tutti i cittadini che da sabato saranno nei nostri boschi a fare attenzione alle località dove sono in corso le battute di caccia,e i cacciatori a segnalare adeguatamente i luoghi dove si svolgono le battute e ad impiegare ogni cautela e prudenza al fine di evitare qualsiasi tipo di problema”.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia