Categorie
Edizioni locali

Marco Ciani confermato alla guida della Comunità montana Val di Bisenzio


Redazione


Prosegue nel segno della continuità l’attività della Comunità montana Val di Bisenzio. Marco Ciani è stato infatti rieletto presidente dell’ente, ruolo che aveva anche nella precedente legislatura. La riconferma è avvenuta ieri sera venerdì 4 settembre durante l’Assemblea che si è riunita a Mercatale di Vernio con il voto favorevole di 8 consiglieri su 9 con l’unica astensione del consigliere di minoranza Marco Curcio che tuttavia ha avuto parole positive sul nome del nuovo presidente. Il nome di Ciani era stato proposto dai tre sindaci dei comuni che fanno parte della Comunità Montana, Cantagallo, Vaiano e Vernio. “Mi ha fatto piacere di questa fiducia quasi all’unanimità – ha detto Ciani – e voglio ringraziare i tre sindaci che hanno proposto il mio nome che in questo modo hanno sottolineato il buon lavoro che è stato svolto in questi cinque anni”. Ci saranno molte novità che daranno una svolta alla vita dell’ente che lo scorso anno, proprio grazie all’impegno dei sindaci e alla esclusione di Montemurlo, è stato salvato dai tagli della Legge di Riforma Regionale. Nelle intenzioni dovrà avere più un ruolo di agenzia territoriale di sviluppo e farà sempre più da tramite e coordiamento tra i comuni della vallata e  gli enti come Provincia, Regione e Stato. “La Val di Bisenzio parlerà con una voce unica al tavolo di distretto e anche questo è un primo grande risultato”, ha detto soddisfatto Ciani.  Con il nuovo Statuto, approvato sempre ieri sera all’unanimità, non ci saranno poi più le vecchie deleghe e assessorati ma una gestione manageriale dell’ente con tutto il lavoro incentrato dal presidente che sarà supportato dai tre sindaci. In più è stata molto apprezzata la proposta del presidente di coinvolgere nella gestione gli stessi consiglieri dell’Assemblea sia di maggioranza che di minoranza. Per quanto riguarda invece i tanti problemi in agenda Ciani è partito da quelli economici. “Gli obiettivi sono tanti è importanti – ha sottolineato Ciani – ma la priorità è lo sviluppo economico e le risposte alla crisi partendo da programmi di formazione e lavoro per ricollocare nei settori agro  – forestali i lavoratori che hanno perso il loro posto in altri settori, incentivare la nascita dei consorzi partendo dal potenziamento del Consorzio Forestale della Val di Bisenzio che dovrà avere un ruolo ancora più importante in particolare nel settore dell’energia rinnovabile delle biomasse ma vogliamo puntare anche su altre forme di energia sostenibile”. Inoltre nei programmi della Comunità Montana ci sarà la possibilità di mettere a disposizione gli operai forestali non solo per quanto riguarda le attività all’interno delle aree demaniali ma anche in altre zone per interventi di difesa del territorio, e saranno incentivati e ampliati i servizi associati tra i tre comuni. In questo senso l’obiettivo è quello di creare un ufficio anagrafe unico per tutta la vallata in modo che i cittadini dei tre comuni possono richiedere in tutte le sedi un certificato sia se sono residenti a Cantagallo, Vaiano o Vernio, un servizio Tributi unificato e anche un  ufficio per la programmazione in modo di eliminare molte spese per le consulenze. “In questo modo – ha commentato Marco Ciani – vogliamo puntare ad per avere più efficienza, risparmio e nello stesso tempo fornire migliori servizi ai cittadini”. Altro problema caldo sul tappeto è quello degli ungulati che stanno creando non pochi danni alle coltivazioni. “Dobbiamo disciplinare la presenza di questi animali e lavorare insieme alla Provincia per far si che siano una risorsa e non un danno per i cittadini”, ha ribadito Ciani.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia