Categorie
Edizioni locali

Lunedì si riunisce il tavolo di distretto. Gestri: “Regione e governo ci dicano quante risorse sono disponibili”


Redazione


Il tavolo di distretto si riunirà lunedì in vista dell’incontro del primo ottobre al ministero dello Sviluppo economico. All’ordine del giorni ci sarà senz’altro la novità dlel’inserimento di Prato tra le aree in crisi ammesse a godere dei benefici della legga 99. A questo proposito, il presidente della Provincia Lamberto Gestri invita governo e Regione a mettere subito in chiaro quali e quante risorse saranno disponibili.“La disponibilità del Governo a riconoscere Prato tra le aree di crisi – dice Gestri – è quello che il tavolo di distretto si attendeva e quindi siamo soddisfatti. Del resto è dal febbraio scorso, quando tutta la città, con imprenditori e lavoratori in prima fila, ha gridato che “Prato non deve chiudere”, che ci aspettavamo una risposta. Lo dico senza polemica, con la convinzione che adesso serve più che mai unità e pragmatismo per definire obiettivi e progetti di  rilancio e reindustrializzazione. Sono convinto che la posta in gioco è altissima e che ognuno deve fare la sua parte con concretezza. Il Governo e la Regione, per primi, ci devono dire con chiarezza su quante risorse possiamo contare”.“Per quanto riguarda il tavolo di distretto – aggiunge Gestri -, mentre va confermata con forza la richiesta di rifinanziamento degli ammortizzatori sociali,  si tratta di individuare obiettivi e progetti condivisi che guardano in primo luogo  alla salvaguardia e alla riorganizzazione della filiera produttiva. L’ho detto qualche settimana fa e lo ripeto oggi: se non agiamo sul rafforzamento del sistema delle imprese saremo perdenti. Per questo serve convinzione da parte di tutti e capacità di azione. Le forze imprenditoriali hanno grande responsabilità e le amministrazioni locali devono sostenerle con determinazione in questo importante e necessario percorso”.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia