Categorie
Edizioni locali

Giunta congiunta Provincia-Montemurlo: “Lavoriamo insieme per rilanciare l’economia”


Redazione


Tutti d’accordo: dare priorità ai progetti che hanno come obiettivo il rilancio dell’economia locale, la salvaguardia e la creazione di nuova occupazione. Piena sintonia all’incontro che ha visto protagoniste questa mattina, a Bagnolo, la giunta provinciale guidata dal presidente Lamberto Gestri e quella del Comune di Montemurlo con il sindaco Mauro Lorenzini. E’ stato un incontro franco che ha guardato a diversi aspetti dei rapporti tra le due amministrazioni, tenendo come punto fermo la necessità di affrontare la crisi economica e spingere l’acceleratore sulle iniziative di rilancio.  “Riempire i capannoni sfitti di economia sana, non vogliamo guardare soltanto al nostro orticello ma impegnarci a progetti di rilancio di portata distrettuale”, questa la parola d’ordine lanciata dal sindaco Lorenzini aprendo l’incontro.  E Gestri, concludendo, ha dato pieno sostegno all’obiettivo. “Montemurlo è , tra i Comuni, uno dei territori dove la vocazione industriale è più accentuata – ha affermato – è necessario sostenere insieme i progetti finalizzati al rilancio occupazionale puntando sull’energia, sull’ambiente e sulla cosidetta green economy”.Patto deciso per la riqualificazione delle aree industriali e la diffusione del fotovoltaico. Il sindaco ha ricordato che ci sono circa 700 mila metri quadrati di coperture di edifici industriali in eternit che potrebbero essere sostituite con il fotovoltaico e circa 12 mila metri quadrati di coperture di edifici pubblici che potrebbero essere oggetto della stessa trasformazione. Per Provincia e comune di Montemurlo – hanno sottolineato Gestri e Lorenzini – la diffusione delle energie rinnovabili è “la sfida del domani su cui attivare  una stretta collaborazione”. Stamani si è parlato anche di infrastrutture. Il completamento della Seconda tangenziale, con il collegamento dell’area industriale con Montemurlo, è il progetto messo al primo posto dalla due amministrazioni. “L’obiettivo  a cui dobbiamo lavorare è quello dell’integrazione di Montemurlo nel distretto, potenziando le interconnessioni con la viabilità provinciale, anche attraverso il collegamento tra Nuova Montalese e via dell’Agricoltura”, ha affermato Lorenzini.Al tavolo si è parlato anche di emergenza crisi e delle difficoltà che sempre più famiglie stanno affrontando. L’ipotesi è di favorire le iniziative dei Comuni su questo fronte.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia