Categorie
Edizioni locali

Arte e piaceri della gola vanno a braccetto (sotto il segno di Galileo) alla Villa del Mulinaccio di Vaiano


Redazione


Da domani, sabato 10 ottobre, al 1 novembre sarà possibile ammirare opere inedite della Piacenti Art Gallery alla Villa del Mulinaccio a Vaiano con la mostra “Arte e piaceri in villa negli orizzonti di Galileo” organizzata dal Comune di Vaiano con la preziosa collaborazione della Piacenti Art Gallery di Firenze, che ha prestato i dipinti in mostra, opere inedite e di eccezionale qualità di artisti come Justus Suttermans, Artemisia Gentileschi, Jacopo da Empoli, Cesare Dandini, Luca Giordano e altri. Il percorso espositivo si apre con la passione dello scienziato per l’arte, e con capolavori di artisti che Galileo frequentava ed apprezzava; la seconda sezione ricorda i grati trattenimenti dello scienziato, come la musica, che si intreccia fin dall’infanzia con matematica e geometria. La terza sala è dedicata infine ai piaceri della campagna, ai frutti profumati, ai vitigni amati da Galileo e alla sua amicizia con i Buonamici, attraverso nature morte ed idilli campestri di grande suggestione.L’ingresso alla mostra è comprensivo di assaggi nell’antico cucinone della villa, ricostruendo idealmente il fascino dell’accoglienza in villa, tra delizie d’arte e antichi sapori. Alcuni eventi al’interno della mostra arricchiranno la visita: l’inaugurazione, il 10 ottobre 2009 alle ore 16 vedrà la presenza della profesoressa Mina Gregori; il 17 ottobre, alle ore 16 sarà inaugurata un’opera dedicata a Galileo al piano superiore della villa, con visita guidata dell’artista Mario Artioli Taviani, scultore del ferro premiato quest’anno alla Biennale di Arte Contemporanea di Chianciano. Il 24 ottobre si terrà un incontro dal titolo “Il gusto di Galileo”, con degustazioni della memoria popolare. La mostra si concluderà il 1 novembre con una lezione, seguita da visita guidata alla mostra, a cura di Alessia Cecconi, dal titolo “Galileo, l’arte e le donne: l’amicizia con Artemisia Gentileschi e Alessandra Buonamici”, un affascinate viaggio nella storia di un uomo e nell’arte di un secolo. La mostra è curata da Alessia Cecconi con la collaborazione di Emanuele e Leonardo Piacenti.  Biglietto d’ingresso 5 euro (riduzioni per studenti, anziani e bambini) comprensivo di assaggi del gusto di filiera corta nell’antico Cucinone della villa. Orario di apertura: tutti i giorni 15.00-18.30 (escluso il lunedì).
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia