Categorie
Edizioni locali

Via libera al centro polivalente di Vernio: costerà 3,5 milioni di euro ed ecco cosa ospiterà


Il progetto definitivo è stato approvato all’unanimità nell’ultima seduta del consiglio comunale. Previsto anche un supermercato insieme ad ambulatorio medici e il distretto sociosanitario a servizio di tutta la Val di Bisenzio


Redazione


Il distretto socio-sanitario a servizio di tutta la Vallata, il supermercato, uffici, una galleria coperta, parcheggio e un ampio spazio verde. E’ la fotografia del centro polivalente che prenderà il posto dei vecchi magazzini comunali di Vernio, demoliti proprio in questi giorni. 
“Il progetto definitivo è stato approvato all’unanimità nell’ultima seduta del consiglio comunale –  annuncia con una buona dose di soddisfazione il sindaco, Giovanni Morganti – è un obiettivo strategico per l’alta valle che diventa concreto e un’operazione di riqualificazione urbanistica messa integralmente al servizio dei cittadini. Il voto unanime in consiglio dimostra quanta importanza abbia questo progetto per gli abitanti di Vernio e per tutta la Vallata”.
Si tratta di una "piastra" di due piani fuori terra che prevede un investimento complessivo di 3 milioni e mezzo di euro e che dovrebbe essere portata a termine in diciotto mesi (salvo imprevisti). Al piano terra ci saranno supermercato (780 metri quadri), bar e uffici (120 metri quadri). Al primo piano troverà collocazione il distretto socio sanitario (500 metri quadri), oltre a spazi commerciali e direzionali (300 mq) e una galleria coperta (100 mq). Tutto intorno al fabbricato sono previste ampie zone attrezzate a parcheggio con circa 85 posti auto.  All’esterno del complesso una superficie verde, in parte alberata, di circa 500 metri quadrati.  Lavori aggiudicati con la formula di 'appalto integrato' al consorzio formato dalla Società Coop. Bisenzio – Ombrone e dalla Società Germana Costruzioni di Arezzo. Il progetto è stato curato dall’ufficio tecnico comunale e dai progettisti della società aggiudicataria.
“Siamo soddisfatti dell’approvazione definitiva e dell’inizio dei lavori –  commenta Bruno Gucci, presidente della Coop Bisenzio-Ombrone – vogliamo terminare nei tempi previsti”. Intanto si lavora alla distribuzione degli spazi interni del distretto socio-sanitario.  Attualmente sono previsti nove ambulatori, due uffici e due sale d'attesa, oltre ai locali tecnici. L'accordo tecnico-economico fra il Comune di Vernio e la Asl Toscana Centro è attualmente in fase di definizione.
Edizioni locali: Val di Bisenzio
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia