Categorie
Edizioni locali

Torna in città la Madonna di Boccadirio, fino a domenica esposta in San Domenico


Redazione


Fino a domenica la Madonna di Boccadirio torna nella “sua” Prato. Cinque secoli fa, nel 1505, proprio dalla nostra città partì l’effigie della Vergine alla volta dell’Appennino bolognese. Suor Brigida, la veggente che si era fatta monaca a Prato, commissionò alla bottega di Andrea della Robbia l’immagine per il santuario. Oggi, lunedì 25 maggio, a distanza di cinquecento anni, l’immagine della Madonna, tanto cara ai pratesi, torna nel cuore della nostra città e della nostra Chiesa. Fino a domenica 31 maggio, infatti, l’effigie sosterà nella chiesa di San Domenico, a conclusione del mese tradizionalmente dedicato alla Madonna.Il programma della settimana di preghiera a San Domenico prevede ogni giorno la messa alle 7,30, alle 10 ed alle 18; lunedì 25 maggio, mercoledì 27 e venerdì 29 recita del rosario alle 16; martedì 26 rosario alle 15,30 ed alle 16 messa con l’Unitalsi; sabato 30 il rosario si recita alle 16 ed alle 17; lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e sabato, alle 21, rosario meditato. Venerdì 29, è previsto, alle 21, il pellegrinaggio insieme al Vescovo, da S. Maria delle Carceri a San Domenico, a cura del Vicariato del Centro storico. Infine, domenica 31 maggio, le messe saranno alle 7,30, alle 10, alle 11,15, alle 16 ed alle 17,30, con la solenne celebrazione a conclusione della visita della sacra immagine, che, alle 15,30, verrà trasferita da San Domenico alla basilica di S. Vincenzo e S. Caterina. La Madonna di Boccadirio aveva sostato nella cattedrale di Prato nel 2005, in occasione dei 500 anni della manifestazione prodigiosa. Ora torna nuovamente nella città che la venera come una “sua” Madonna: Boccadirio, infatti, pur essendo nell’Arcidiocesi e nella provincia di Bologna, è considerato a tutti un santuario pratese “d’adozione”.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia