Categorie
Edizioni locali

Tir incastrato: il ponte di Camaioni resta chiuso. Drovandi:”Serve accordo immediato tra Comuni coinvolti”


Ieri pomeriggio un mezzo pesante ha sradicato il guard rail del ponte che collega Carmignano a Montelupo Fiorentino. Disagi per la viabilità. La riapertura dipenderà dalle tre amministrazioni coinvolte


Redazione


Ieri pomeriggio, 6 agosto, un grosso tir è rimasto bloccato sul ponte di Camaioni, il ponte che collega il comune di Carmignano a quello di Montelupo Fiorentino. Il guidatore del mezzo pesante, proveniente da Artimino, ha ignorato la segnaletica che vieta il transito agli autocarri e appena immesso ha mandato in tilt la viabilità. Questa mattina il ponte è ancora chiuso. Il motivo è che il mezzo ha danneggiato il guard rail del passaggio mettendo a rischio l’incolumità dei mezzi in transito. “Ha ceduto il guard rail, un guard rail nuovo di soli tre mesi. I danni li coprirà l’assicurazione- ha spiegato l’assessore ai Lavori Pubblici di Carmignano, Elisa Drovandi- ma il ponte resta chiuso perchè non ci sono le condizioni di trasitabilità in sicurezza". Il vero problema è capire come permettere la viabilità nel lasso di tempo di riparazione del danno. Carmignano è solo uno dei comuni coinvolti insieme a Capraia a Limite e Montelupo. Una sorta di “triumvirato” che dovrà muoversi e agire in fretta perché il ponte per quanto stretto e a traffico alternato rappresenta, soprattutto per il territorio mediceo, l’unico sbocco verso l’empolese e le zone confinanti “di là dal ponte”. I disagi sono enormi, non a caso già questa mattina con il divieto assoluto di attraversamento, c’è stato chi ha parcheggiato il mezzo e ha trasportato il carico a piedi fino dall'altra parte del ponte dove presumibilmente c’era qualcuno pronto a caricarlo ma c’è stato anche chi non si è fatto problemi a spostare le transenne e a circolare sfidando divieti e un guard rail ceduto.
 
“Questa mattina abbiamo convocato una riunione straordinaria- ha continuato Drovandi- all’interno dell’ufficio ma dovremo stabilire misure congiunte e come coordinarci con gli altri Comuni. Il problema è il solito patto di stabilità”. Ma l'amministrazione di Carmignano fa sapere che già domani (venerdì 8 agosto) si potrà procedere alla riapertura del tratto con interventi provvisori di ripristino dei danni in attesa di misure risolutive.

Giulia Rafanelli
Edizioni locali: Comuni Medicei
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia