Categorie
Edizioni locali

Strada dissestata, un volontario del 118: “Con le ambulanze dobbiamo fare lo slalom fra le buche”


Il collegamento tra l'alta val di Bisenzio e Barberino è piena di buche e i lavori sono fermi da anni, a rendere la situazione ancora più pericolosa il movimento della frana a Gavazzoli


Redazione


Buche e asfalto disconnesso sulla strada di collegamento fra Montecucculi e Barberino: i lavori durano da anni e i pendolari, ma anche i mezzi di soccorso, hanno difficoltà a percorrerla.
“Ho fatto numerose segnalazioni al sindaco di Vernio – spiega Sandro Nannini lettore di Ndp – ma a oggi non ho avuto risposta. Io lavoro su tre turni e la notte è ancora più pericoloso transitare su questa strada” è anche un volontario del 118 e anche in questa veste trova difficoltà a portare soccorso alle persone.

“Con la creazione dell’ Asl Toscana Centro – spiega Nannini – questa strada viene anche utilizzata per i trasferimenti dalla Val di Bisenzio a Barberino e Firenze, a maggior ragione bisognerebbe intervenire. Scossoni e buche non sono salutari per i malati trasportati a bordo delel ambulanze”.
A rendere ancora più pericolosa la strada, il movimento della frana di Gavazzoli che si sposta sempre più verso la strada. “Qui c’è un difetto all’origine – spiega il lettore – si è verificata almeno un paio di anni fa e non è mai stata messa in sicurezza”. 

Edizioni locali: Val di Bisenzio
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia