Categorie
Edizioni locali

Riaperta via Freccioni: 100 mila euro per un’operazione complessa


La strada era chiusa dallo scorso febbraio per una frana. 700 mila euro il costo complessivo sostenuto dall'amministrazione di Montemurlo per interventi di urgenza seguiti al maltempo dell'inverno scorso


Redazione


Da oggi, giovedì 9 ottobre, le auto che provengono dalla Rocca potranno ripercorrere a scendere via di Freccioni, riaperta dopo i lavori di ripristino della frana, che nel febbraio scorso aveva richiesto la chiusura al traffico. Un intervento complesso che è durato molti mesi sia per ottenere le necessarie autorizzazioni da parte del genio civile, sia per l'esecuzione delle opere. Notevoli anche le risorse stanziate dall'amministrazione con intervento di somma urgenza pari a circa 100 mila euro. Si ricorderà che la strada era franata in seguito alle forti piogge dello scorso inverno, che avevano provocato il cedimento di circa venti metri di carreggiata e del ciglio sovrastante. Vista la particolare conformazione del terreno, l'intervento ha richiesto l’elaborazione di un progetto speciale, che ha dovuto attendere il nulla osta del genio civile, arrivato solo l'11 luglio scorso e la realizzazione di una paratia di micro-pali con tiranti posizionati a venti metri di profondità. Dopo il collaudo della struttura, la nuova asfaltatura della sede stradale e la realizzazione di muretti laterali, adesso via di Freccioni è nuovamente percorribile in piena sicurezza.

“Con la riapertura di via Freccioni si completa il pacchetto d' interventi di somma urgenza programmati dall'amministrazione per far fronte ai danni del maltempo dell'inverno scorso, che complessivamente è costato alle casse comunali quasi 700 mila euro.- conclude l'assessore alle opere pubbliche, Simone Calamai – Nonostante sia stato un lavoro lungo e difficile, siamo felici di aver mantenuto gli impegni, di aver rispettato i tempi e di riaprire oggi la strada. La collina fa parte del nostro patrimonio e per questo va protetta e mantenuta in buono stato”.

Edizioni locali: Montemurlo
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia