Categorie
Edizioni locali

Referendum sul lavoro, pedalata in centro per promuovere il doppio “Si”


Questa mattina la Cgil di Prato ha dato il via alla campagna referendaria per l'abolizione dei voucher e per l'introduzione della responsabilità solidale negli appalti


Redazione


Palloncini colorati e un giro per il centro storico a colpi di pedale. E' iniziata così la campagna della Cgil di Prato per i due referendum popolari sul lavoro che si terranno la prossima primavera ma che ancora non hanno una data. Il primo chiede l'abrogazione dei voucher mentre il secondo l'introduzione della responsabilità solidale negli appalti. Cgil, che ha promosso entrambi i referendum, chiede ai cittadini un doppio Si. "Questa iniziativa della Cgil ha il merito di aver riportato il tema del lavoro al centro del dibattito – afferma il segretario generale Alessandro Fabbrizzi – e con esso la precarietà e il contrattualizzare quello che ad oggi è diventato uno strumento abusato del lavoro malato. Pensate che solo in Toscana sono oltre 10 milioni i voucher utilizzati. Inoltre i due quesiti referendari sono a sostegno della legge d'iniziativa popolare per la carta dei diritti universali del lavoro promossa dalla Cgil. C'è la necessità di ricomporre il mondo del lavoro oggi eccessivamente frantumato e quindi reso debole per tutti quei soggetti che ne subiscono le penalizzazioni maggiori". 
Partiti dal quartier generale di piazza Mercatale in sella a una bicicletta, i partecipanti hanno raggiunto e attraversato le principale piazze all'interno delle antiche mura fermandosi nei luoghi più frequentati per fare volantinaggio. Lo slogan scelto per la campagna è "Con 2 Si tutta un'altra Italia". 
E.B.
Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia