Categorie
Edizioni locali

Prato si è svegliata imbiancata, in azione i mezzi spargisale e spalaneve. Allarme ghiaccio. Domani scuole aperte


La neve è caduta per tutta la notte, più colpite le zone della Val di Bisenzio e quelle collinari


Redazione


Come era stata annunciata, la neve oggi 1 marzo ha coperto tutta la provincia di Prato. I fiocchi hanno iniziato a cadere ieri sera e la nevicata è proseguita fino al primo pomeriggio quando è arrivata la pioggia. Più copiose le precipitazioni in Val di Bisenzio e nelle zone collinari.
La situazione in città, secondo quanto comunicato dal Comune, è stata sempre sotto controllo, con qualche rallentamento del traffico dovuto all'azione dei mezzi spargisale e delle lame per la rimozione delle lastre di ghiaccio che si formano con gran velocità, a causa di vento e basse temperature. Si ricorda la raccomandazione della protezione civile di viaggiare soltanto con la corretta attrezzatura per la situazione neve/ghiaccio.
In alcune zone la salatura è continua perché il ghiaccio si riforma anche dopo l'operazione di salatura e sono stati necessari anche tre o quattro passaggi, sia con i mezzi spargisale sia con la salatura a mano e l'uso di lame. Sono 100 le tonnellate di sale utilizzato e non vi sono problemi di approvigionamento, ma la salatura deve seguire criteri precisi in tempi e modi. 
Particolare la situazione sul territorio, con grandi differenze da una frazione all'altra. Le maggiori criticità si sono segnalate in zona nord ed est, mentre la zona ovest è stata meno colpita e già in tarda mattinata l'uscita del casello Prato ovest non era più coperta dalla neve.
In città sono stati attivi 8 mezzi di Consiag Servizi comuni, 2 mezzi di Vab e uno del Csn tra lame e spargisale che da stanotte stanno girando la città per intervenire. Due unità di protezione civile sono attive sul territorio, oltre alle pattuglie della polizia municipale. Le Ferrovie hanno comunicato una riduzione dei treni: nella tratta tratta Firenze – Viareggio sarà garantito il  50% delle corse. Sulla tratta Bologna – Firenze è garantito il 60%.  
E' il rischio ghiaccio a preoccupare per le prossime ore. Le previsioni del centro regionale prevedono per il territorio pratese allerta meteo gialla per neve e vento, fino a mezzanotte, e per rischio idrogeologico per tutta la giornata di domani, dovuto sia all'arrivo delle piogge che allo scioglimento della neve con conseguenti sui fiumi Bisenzio e Ombrone.
Il Centro situazioni di protezione civile è attivo da ieri, rafforzato da questa mattina alle 6. 
Come era stato deciso ieri, le scuole di ogni ordine e grado oggi resteranno chiuse. Domani venerdì 2 marzo, invece, le scuole saranno regolarmente aperte.

Nel comune di Carmignano sono in azione sei mezzi spalaneve e spargisale , quattro del Comune e due della Provincia. In via precauzionale sono state chiuse al transito via Arrendevole, via La Nave, via Madonna del Papa, via Elzana e via Palazzone. Domani, venerdì 2 marzo, le scuole saranno regolarmente aperte, salvo variazioni meteorologiche che verranno tempestivamente comunicate. Mezzi in azione anche nel comune di Montemurlo non solo in città ma anche nelle zone di Albiano e Cicignano.
Maggiori difficoltà, invece, in Val di Bisenzio dove le scuole sono rimaste aperte, critica la situazione Schignano dove lo scuolabus non è riuscito a raggiungere la scuola primaria: la strada questa mattina era ghiacciata. Ma la neve non ha spaventato le famiglie degli alunni residenti in Val di Bisenzio: oltre 310 alunni hanno risposto all’appello questa mattina, mentre i pasti serviti sono stati 250, record di presenze a Montepiano dove alla scuola primaria hanno seguito le lezioni 26 bambini su 26 , alla materna 11 su 18 nonostante le temperature in mattinata abbiano raggiunto i – 17 gradi.

A Vernio  da giovedì scorso sono state distribuite sulle strade trenta tonnellate di sale antighiaccio. Hanno lavorato 6 macchine con 16 operatori coinvolti (per un totale di circa 120 ore circa, complessive. Anche oggi operavano quattro spalaneve e un mezzo spargisale con due jeep, di cui una della Vab, attrezzate per distribuire il sale. I volontari della Croce Rossa e della Misericordia hanno spalato a mano la neve per permettere ai cittadini di accedere a uffici e servizi (Asl, farmacia, uffici comunali).
A Vaiano la situazione è costantemente monitorata fin dalla d’allerta arancione diffusa dalla Regione Toscana. Dalle 2 di stanotte sono in azione 4 spalaneve e un mezzo spargisale sulle strade principali del Comune, per adesso sono caduti 5-6 centimetri di neve, ma sta ancora nevicando intensamente. Nelle prossime ore continuerà l’opera di pulizia delle strade, a rotazione, in particolare di quelle di servizio alle scuole, alle case di riposo e agli ambulatori.
Il ghiaccio ha provocato qualche problema a Prato poco dopo le 13.30 con alcuni mezzi pesanti bloccati nel sottopasso di Pratilia, direzione da Pistoia a Firenze. La polizia municipale ha dovuto chiudere momentanemente l'accesso al sottopasso. Poco prima alle 13.15 i vigili del fuoco sono intervenuti in piazza XXIV maggio per tagliare una pianta pericolante.

La Cap segnala ritardi nelle corse e alcune piccole deviazioni per le condizioni meteo.

Intanto Alia fa sapere che, dove possibile, verrà effettuata la pulizia delle strade nelle vie di turno oggi, non verranno però fatte multe a chi non sposta il mezzo.
 

Nel video della pagina Facebook "Prato dal cielo" le suggestive immagini della città riprese con un drone.

 

logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia