Categorie
Edizioni locali

Montemurlo accende il Natale, sabato pomeriggio illuminazione dell’albero davanti al Comune


Appuntamento alle 18, a un mese esatto dall'alluvione. Il sindaco: "Tanta sofferenza ma è importante uscirne tutti insieme e regalare serenità soprattutto ai bambini". E proprio i più piccoli possono essere protagonisti rispondendo all'invito di portare una decorazione da appendere all'abete


Redazione


Sabato 2 dicembre, alle 18, ad un mese esatto dall'alluvione, il Comune di Montemurlo cerca di ripartire con un gesto di speranza: l'accensione dell'albero di Natale, posizionato davanti al municipio. Il sindaco, Simone Calamai, ha chiesto ai bambini e i ragazzi delle scuole del territorio di partecipare all'accensione e di fare una decorazione da appendere ai rami.
«L'ultimo periodo è stato difficile per tante famiglie montemurlesi. – dice il sindaco Calamai – un'ondata di maltempo senza precedenti ha colpito il nostro territorio ed ha causato tanti danni e problemi. Sappiamo che anche i più piccoli hanno sofferto per questa situazione, ma adesso è importante uscirne tutti insieme attraverso un momento di gioia e condivisione, senza dimenticare le vittime dell'alluvione e tutti coloro che stanno soffrendo per i danni subiti. In questo momento, però, abbiamo tutti bisogno della speranza del Natale per guardare al futuro con più fiducia ed è importante fare questo gesto insieme ai ragazzi che sono il nostro futuro»
Il Comune di Montemurlo invita tutti i bambini a portare una decorazione che sarà attaccata ai rami del grande albero grazie agli operai di Consiag Servizi Comuni, che sabato si trasformeranno in “aiutanti di Babbo Natale” e sistemeranno le palline per rendere più bello il grande abete che, come ribadisce il sindaco « appartiene a tutti i piccoli montemurlesi».
La piazza davanti al Comune si animerà a partire dalle ore 15 con l'apertura del mercatino di Natale a cura della pro loco. L'atmosfera sarà riscaldata anche dalle voci del coro gospel Black & White Ensemble che accompagnerà l'accensione dell'albero. Nello stesso momento saranno accese anche le luminarie del del palazzo comunale, del parco e dell'installazione, una grande stella, che quest'anno farà da cornice alle foto in stile natalizio sulla nuova piazza pedonale.
«Aspettiamo tutti i bambini e i ragazzi di Montemurlo per accendere l'albero e dare il via simbolicamente al periodo delle festività natalizie», conclude il sindaco Calamai.
Durante il mese di novembre dell'emergenza alluvione, il Comune aveva annullato tutte le iniziative pubbliche. Ora lentamente le attività tornano alla normalità. La biblioteca “Bartolomeo Della Fonte” (piazza Don Milani, 1) domenica 3 dicembre sarà aperta in via straordinaria dalle 14.30 alle 18.30 e nel pomeriggio alle 16.30 nello spazio “Il Libro parlante” propone il ciclo di laboratori di animazione alla lettura “Storie per tutti i gusti” per bambini dai 3 agli 8 anni a cura di Manuel Baglieri. Domenica 3 dicembre il laboratorio avrà per tema “24 bambini a Natale”.  Dopo la lettura animata, i bambini costruiranno insieme una vera e propria lanterna luminosa con carta e luci. Ingresso libero con prenotazione obbligatoria, scrivendo a [email protected].po.it o telefonando allo 0574558567. Necessaria la presenza di un genitore.

Edizioni locali: Montemurlo
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia