Categorie
Edizioni locali

Mancano poche ore al Gran premio dell’industria e del commercio: occhio ai divieti


Domani la partenza in via Paronese. Arricchita dalla presenza di Nibali, la manifestazione ciclistica sarà dedicata ad Alfredo Martini


Redazione


Sarà un Gran premio industria, commercio e artigianato dedicato ad Alfredo Martini e tutto da vedere sia per la presenza di Vincenzo Nibali ma anche per gli azzurri e i tanti atleti presenti al via.

Alle 10,30 la consegna del premio Franco Ballerini da parte di Saverio Carmagnini a Joachim Rodriguez poi i ciclisti dovranno firmare la presenza sul palco di via Valentini in attesa dello start ufficioso delle 11,50 davanti al palazzo dell'Industria. Prima, però la Ciclistica Pratese consegnerà una foto ricordo della vittoria al tour de France a Vincenzo Nibali e ci sarà un minuto di silenzio dedicato ad Alfredo Martini. La partenza ufficiale sarà davanti all'Asm di Prato in via Paronese alle 12 per poi proseguire su un tratto pianeggiante e affrontare prima 6 giri del circuito del Montalbano o Mediceo con la salita che da Seano porta a Carmignano. Dopo la corsa si sposterà verso Montemurlo con 6 giri del circuito di dieci chilometri che comprenderà il duro strappo della Rocca di Montemurlo. I concorrenti faranno ritorno a Prato per compiere due giri del circuito cittadino di 3 Km con l'arrivo in via Valentini davanti al palazzo dell'Industria dopo 185 Km intorno alle 16.15. 
Accanto alla gara si terrà come manifestazione collaterale la 2° Prato in bici nel Mondo rivolta a tutte le famiglie pratesi con lo scopo di promuovere attraverso l'uso della bici, l'integrazione e la coesione.

VIABILITA' – Per la buona riuscita del 69°Gran premio dell'industria e del commercio, dalle 20 di questa sera alle 20 di domani, domenica 21, scatteranno in città divieti di transito e sosta. Di seguito tutte le specifiche per i cittadini:
Dalle 20 di questa sera alle 20 di domani vigerà il divieto di sosta su entrambi i lati in via Valentini nel tratto tra via Baldanzi e via Ferrucci e in via Pisano, via Rocchi, via Torelli e via Fabbroni. 
Dalle 10 alle 12.30 di domenica anche in via  Paronese, nel tratto compreso tra Via del Molinuzzo e Via Gora del Pero, limitatamente al lato destro della viabilità principale nella direzione di marcia da Via del Molinuzzo verso Via Gora del Pero, e nell'area di parcheggio della sede di Asm.
Dalle 8 alle 20 di domenica divieto di transito in via Valentini nel tratto tra via Baldanzi e via Ferrucci, inizio del percorso cittadino da ripetere tre volte
Per il resto delle strade interessate dal percorso di gara la chiusura avverrà a fasi progressive e la circolazione sarà sospesa temporaneamente e limitatamente al passaggio della carovana ciclistica. Pertanto in fase di partenza della gara  tra le 11 e le 12:30 saranno interessate via Valentini, via Simintendi,via Pomeria, via Roma, via Paronese e viale XVI aprile. In fase di rientro sul territorio comunale di Prato, dalle 15.30 alle 16.30 la Tangenziale, la Declassata e via Valentini, sempre con sospensione temporanea della circoalzione al momento del transito della carovana. 
Dalle 15 alle 17 divieto di transito in via Valentini, via Ferrucci, piazza San Marco, viale Piave, via del Ceppo Vecchio, via Frascati, via Pomeria e via Roma.
Durante la fase di divieto di transito relativo alla parte di gara su circuito cittadino, via Fra' Bartolomeo  nel tratto compreso tra via Ferrucci e via Tacca senso unico invertito in direzione di via  Tacca. In piazza San Marco senso unico tra via Arc.Martini e via Mazzini.
Divieto di transito sulla Declassata nel tratto compreso tra l'incrocio con via Marx e l'incrocio con con via Nenni, limitatamente alle fasi di arrivo della corsa ciclistica. Durante quest'ultima chiusura il traffico veicolare proveniente dal lato di Prato est in direzione di Prato Ovest sarà deviato in via Marx, via Siena, via Roma, via dell'Ippodromo, via Fiordaliso, via di Gello, via Nenni e Declassata (direzione Pistoia),  oppure da via di Gello si prosegue in via di San Giusto, via Galcianese, Via Roubaix e Declassata.

Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia