Categorie
Edizioni locali

L’accensione dell’albero in piazza del Comune dà il via al cartellone degli eventi natalizi


Concerti, spettacoli, mostre, mercatini e giostre in centro e nei quartieri illuminati a festa. La notte di San Silvestro party diffuso in centro insieme al tradizionale concerto degli auguri della Camerata strumentale e allo spettacolo di Veronesi e Papaleo a Il Garibaldi


Redazione


Le Feste natalizie a Prato inizieranno ufficialmente con l'accensione delle luminarie e degli alberi di Natale nelle piazze del centro sabato prossimo 2 dicembre alle 16. A premere l'interruttore sarà il sindaco Matteo Biffoni, accompagnato dai bambini delle scuole primarie Santa Gonda e Marco Polo in concerto. 
Fino al 7 gennaio si susseguiranno tantissimi appuntamenti ed iniziative per grandi e piccoli tra mercatini, concerti, mostre e un evento speciale per la notte di San Silvestro: la città darà il benvenuto al 2024 con un grande party diffuso in tutto il centro storico con concerti e dj set nelle vie, nelle piazze e nei locali cittadini, attraverso generi e stili musicali diversi tra loro. Il cuore della città sarà suddiviso in quattro macro aree (corrispondenti agli “assi” storici dei quartieri di Prato), ognuno dedicato a un decennio musicale differente: anni Settanta, Ottanta, Novanta e Duemila. Sono coinvolti 12 tra artisti e gruppi musicali e 16 locali che hanno aderito all'iniziativa. Tra gli eventi in programma il concerto del duo drag Karma B e il dj set a cura di Radio Bruno. Altro elemento distintivo per i festeggiamenti a Prato è il “Capodanno dei piccoli”, un'area dedicata alle famiglie e ai bambini in cui festeggiare l'arrivo del nuovo anno con giochi, animazione, spettacoli di strada e baby dance. 
Per chi vuole fare una girata nel centro addobbato a festa o curiosare tra i negozi ci sarà anche il magico  trenino natalizio gratuito a disposizione di visitatori e cittadini il venerdì, sabato e domenica (orari 10.30 – 12.30 e 16.30 – 19.30) fino al 26 dicembre.  Il trenino ha anche la funzione di navetta gratuita da e per il parcheggio scambiatore di piazza del Mercato Nuovo, un modo per fare shopping o una passeggiata in centro senza il problema di dove parcheggiare l'auto. Ecco il percorso di andata: da piazza del Mercato Nuovo, viale Galilei, via  Protche, piazza Ciardi, via Porta al Serraglio, via dell'Angiolo, piazza Sant'Elisabetta, via Bartolini, via del Serraglio, via Guizzelmi, Largo Carducci e piazza Duomo; percorso di ritorno: da piazza Duomo si prosegue in piazza Lippi, Canto alle Tre Gore, via Santa Margherita, Canto al Mercatale, piazza Mercatale (giro della piazza fino all'altezza della farmacia comunale), Canto al Mercatale, via Sant'Antonio, via San Giorgio, tratto compreso tra via Sant'Antonio e viale Galilei e piazza Mercato Nuovo. 
Inoltre  l'antica giostra a cavalli di piazza Santa Maria delle Carceri, che fino al 20 di aprile è in funzione dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 20, durante la settimana di Natale e Capodanno osserverà l'apertura serale prolungata.  E in piazza Mercatale tornerà la ruota panoramica fino al 21 gennaio.
Tanti gli appuntamenti e i concerti organizzati dagli assessorati alla Cultura e alle Attività Produttive del Comune, ma anche dai teatri e i musei cittadini. E il Natale arriverà anche  nelle frazioni con diverse rassegne di eventi e le luminarie, finanziati dal Comune di Prato con 100mila euro. Per il centro storico invece, tra luminarie, alberi di Natale e trenino, il Comune ha investito oltre 170mila euro. 
"Anche quest’anno si rinnova la volontà da parte del Comune di Prato di rendere il centro della città e anche le frazioni più belli e suggestivi con le luminarie, interpretando quella che è l’atmosfera natalizia – dice l'assessore alle Attività produttive Benedetta Squittieri –  Seppur nel clima di festa non dimentichiamo tutti quei proprietari di attività che hanno subito danni a causa dell’alluvione e che quindi hanno bisogno del nostro sostegno”.  E infatti tornanno il trenino, le giostre, la ruota panoramica e l'illuminazione di centro e periferie. “Oltre alla programmazione per adulti e ragazzi del Metastasio, del Pecci, di Palazzo Pretorio e del Museo del Tessuto, per Natale abbiamo voluto aggiungere diversi appuntamenti musicali e la festa di fine anno in centro –  aggiunge l'assessore alla Cultura Simone Mangani – Tante occasioni per divertirsi insieme e vivere il Natale”.
Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia