Categorie
Edizioni locali

La rassegna su cinema e gusto si chiude nel segno di Ermanno Olmi e delle eccellenze gastronomiche pratesi


Redazione


Sarà il documentario del maestro del cinema Ermanno Olmi a chiudere domani sera (3 settembre) la rassegna cinematografica “Un agosto tra cinema e gusto” promossa dalla Camera di Commercio di Prato in collaborazione con TeminaleCinema. Una chiusura in grande stile, con la presenza dei prodotti del territorio in degustazione per i partecipanti. Ad aprire la serata sarà Alessandro Venturi, rappresentante di Prato di Slow Food. Presente tra gli ospiti anche Carlo Petrini. Il film-documentario “Terra madre”  propone il punto di vista di un indiscusso maestro del ciname mondiale sul grande tema del cibo e sulle implicazioni economiche, ecologiche, sociali ad esso correlate. Ermanno Olmi costruisce un documentario, un film d’inchiesta, che fa i conti con il destino del pianeta. Saranno presenti – e coprotagonisti della serata, insieme al film – i due presidi Slowfood di Prato: la mortadella, offerta dalla Macelleria Mannori, e i fichi secchi di Carmignano, dell’azienda Chiti. Inoltre sarà possibile degustare il Vermouth Bianco di Prato prodotto dall’azienda Nunquam e l’innovativo vino biodinamico della Fattoria di Bacchereto. La proiezione inizia alle 21.30 e l’ingresso al Castello dell’Imperatore è libero.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia