Categorie
Edizioni locali

Il primo cortometraggio con tecnologia 5G realizzato a Manifatture digitali che presto si amplieranno


Il sindaco Biffoni annuncia lo spostamento degli assessorati non appena saranno pronti Palazzo Pacchiani e il Bastione delle Forche


Redazione


Entriamo nel set del cortometraggio Il Magnifico tessuto, frutto di Prato Phygital, ossia la  applicazione della tecnologia 5G al settore dell'audiovisivo grazie al bando da 1 milione di euro del Mimit.
E' così che Manifatture Digitali Cinema Prato diventerà sede del teatro virtuale in Real Time, modello in scala di Teatro di Posa con applicazione della Computer Grafica mentre le scene vengono girate al pian terreno del complesso di Santa Caterina. Un modello che una volta strutturato potrà aprire le porte alle grandi prosuzioni cinematografiche.“Come Fondazione Sistema Toscana – ha affermato il presidente, Iacopo Di Passio – siamo il soggetto attuatore di Prato Phygital, su mandato della Regione Toscana, insieme alle amministrazioni coinvolte, primo tra tutti il Comune di Prato. Abbiamo intercettato l’ottima occasione di crescita del settore audiovisivo, data dal rilancio di una struttura come Manifatture Digitali Cinema, e oggi abbiamo l’occasione di vederne gli effetti compiuti. Il progetto mette insieme tradizione e innovazione, la grande tradizione del tessile, del manifatturiero, con le più avanzate tecnologie digitali. In questo modo siamo sempre più vicini all’industria creativa, che ha la necessità di nuovi supporti e strumenti innovativi, per sentirsi attratta da un territorio. Ampliando la tradizionale vocazione alla cultura e all’arte della Toscana – veri profili identitari –  con le nuove possibilità date dall’innovazione, dal digitale e dal 5G, stiamo pertanto facendo diventare la nostra regione sempre più attrattiva per le produzioni cinematografiche e audiovisive”.
Come reale e digitale si fondono insieme lo hanno potuto vedere con i propri occhi il presidente della Regione Eugenio Giani e il padrone di casa, il sindaco Matteo Biffoni, ospiti oggi della giornata di presentazione. “Come Regione, attraverso Fondazione Sistema Toscana, – ha affermato il presidente Eugenio Giani – abbiamo una grande missione da realizzare, che si riassume in una parola: identità. L’identità pratese, e in generale l’identità toscana, potrà trovare, grazie a questo progetto innovativo, nuove forme di narrazione, comunicazione e condivisione, utilizzando tecnologie e linguaggi della contemporaneità, senza mai dimenticare le radici e la storia che le hanno generate, per poi arrivare fino ai nostri giorni".
Biffoni annuncia che tutto il complesso di Santa Caterina sarà esclusiva di Manifatture digitalia cinema grazie al completamento della ristrutturazione finanziata dal Pnrr e al trasloco degli assessorati che saranno spostati a palazzo Pacchiani e al Bastione delle Forche non appena sarà concluso il restauro. “Siamo molto soddisfatti, non era scontato che andasse a finire così. – ha dichiarato Biffoni -Manifatture Digitali Cinema dimostra la grande capacità di mettere a terra i progetti che, come comunità pratese, abbiamo condiviso con i nostri partner istituzionali e fatto crescere. Abbiamo visitato numerosi capannoni per poi scegliere il posto migliore, il complesso di Santa Caterina. Con il Pnrr, andremo anche oltre: non abbiamo infatti intenzione di fermarci, nell’interesse della città di Prato e nell’interesse di tutta la Regione Toscana, del cinema e delle grandi produzioni televisive che qui potranno essere ospitate”.
Prato Phygital ha permesso di digitalizzare stoffe, abiti e accessori, trovati al Museo del Tessuto o nelle aziende pratesi, difficilmente riproducibili. Ora sono adattabili a una molteplicità di impieghi, dalla commercializzazione alla formazione, dall'arte alla ricerca.
Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia