Categorie
Edizioni locali

Giorno della memoria, Bartali “Giusto tra le nazioni” raccontato dalla nipote ai ragazzi delle scuole


Stamani al teatro Ambra di Poggio a Caiano il ricordo del grande coraggio dimostrato dal campione delle due ruote che salvò la vita a centinaia di ebrei nascondendo documenti falsi dentro la sua bici


Redazione


La generosità disinteressata, il coraggio, la bontà d'animo del campione di ciclismo Gino Bartali raccontati dalla nipote Gioia a una folta platea di studenti delle scuole elementari e medie. Così stamani, 26 gennaio, il Comune di Poggio a Caiano ha celebrato la giornata della memoria. Bartali, infatti, è stato proclamato “Giusto tra le nazioni” per il ruolo che ebbe nel salvare centinaia di ebrei trasportando a suo rischio e pericolo documenti falsi nella canna o sotto il manubrio della sua bici per salvare dalla deportazione i perseguitati dal nazifascismo. 
L'incontro al cinema teatro Ambra è stato aperto dall'Inno d'Italia cantato a gran voce da gli oltre 200 ragazzi presenti. Proprio come il padre Andrea recentemente scomparso, Gioia Bartali è impegnata quotidianamente a trasmettere alle nuove generazioni la memoria di quei fatti atroci attraverso le gesta del grande nonno Gino. 

Con l'occasione sono stati premiati i ragazzi delle scuole che si sono distinti nel racconto dell'olocausto attraverso un disegno o un tema. 
Per i temi hanno vinto Lorenzo Grassi (3D), Samira Ibrahimi (3A) e Noemi Drovandi (3A) della media Filippo Mazzei. Il premio è un viaggio ad Ebensee e Mauthausen. Per il disegno Giada Bianchi e Sara Casini rispettivamente 4a e 5a Sacro Cuore; Santiago Mannini, Riccardo Fu Qing Wang e Mattia Di Blasi, 4A 4B e 4C, Giacomo Cabano e Beibei Wen, 5A e 5B, della elementare Lorenzo il Magnifico; Anna Grassi e Giorgio Gemignani, 4a e 5a, primaria Edmondo De Amicis. 
Gioia Bartali sarà ancora a Poggio a Caiano, domani alle 10.30 alle Scuderie medicee per la presentazione del libro di Alfredo De Girolamo “Gino Bartali e i Giusti Toscani”, con la prefazione dello storico Franco Cardini.
Edizioni locali: Comuni Medicei
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia