Categorie
Edizioni locali

Firenze voleva “scippare” a Prato la storica sede regionale dell’Anci


Redazione


E’ stato sventato in extremis, grazie alla collaborazione tra i comuni pratesi, e ad un emendamento al nuovo statuto presentato da Maurizio Bettazzi, il tentativo di Firenze di “scippare” la storica sede pratese di Anci, l’associazione che riunisce tutti i comuni d’Italia.”Il trasferimento nel capoluogo toscano della sede Anci – ha detto il presidente Bettazzi –  sarebbe stata uno schiaffo alla città e all’amministrazione comunale che per tanti anni si è accollata i costi della struttura. Mantenere questa sede nella nostra città  – ha aggiunto Bettazzi in piena sintonia con il sindaco Cenni – è doveroso anche per rispetto al ruolo svolto da uno dei “costruttori” di Anci Toscana e sostenitori della sezione pratese, il compianto sindaco Goffredo Lohengrin Landini che ne fu fondatore alla fine degli anni ’70”. Il presidente Bettazzi ringrazia i sindaci di Vernio, Cantagallo e Poggio a Caiano, presenti all’assemblea congressuale di ieri, che hanno sostenuto la sua iniziativa: l’emendamento, alla fine è stato poi approvato all’unanimità.Intanto, nell’ambito del XIII congresso di Anci Toscana, è stato nominato il nuovo consiglio regionale di cui entrano  a far parte, come  rappresentanti del Comune di Prato,  il sindaco Robero Cenni, e i consiglieri Pdl Simone Frosini, Andrea Amerini, Alessio Giugni e il consigliere Udc Antonio Longo.Candidati pratesi  al Direttivo regionale  Anci (ex ufficio di presidenza), che sarà nominato nei prossimi giorni, sono il sindaco Roberto Cenni e il presidente del consiglio comunale, Maurizio Bettazzi. Due gli esponenti pratesi – già eletti – che entreranno a far parte del consiglio nazionale Anci, lo stesso Bettazzi e l’assessore Filippo Bernocchi; quest’ultimo, insieme al consigliere Amerini,  sarà anche delegato al prossimo congresso nazionale Anci che si terrà a Torino dal 7 al 10 ottobre prossimo.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia