Categorie
Edizioni locali

Effetto crisi anche sulla bolletta del gas: boom di richieste per pagarla a rate


Redazione


Anche tenere sotto controllo le spese per le utenze, in tempi di crisi, è diventata una delle priorità per le famiglie pratesi. Lo dimostrano i dati relativi alle richieste di attivazione della tariff@family, l’iniziativa di Estra che permette ai clienti di pagare il gas a rate mensili sempre uguali, stabilite sui consumi dell’anno precedente. Nel primo trimestre del 2009 le richieste di attivazione della tariff@family sono state 781, oltre il 50% in più di quelle registrate nell’intero 2008 (502). Attualmente sono più di 5.700 i clienti che hanno scelto la tariff@family, distribuiti nel territorio in cui opera la società. Un aumento che si può in parte ricondurre alla crisi economica che ha spinto più clienti a preferire, adesso, questa modalità, considerata, fin dall’inizio,  una delle offerte più innovative a livello nazionale. Con questa opzione, che ha un minimo costo mensile di  1,20  euro, la bolletta ha un importo costante e si evitano i “picchi” di costo invernale. Alla fine dell’anno termico (1 ottobre – 30 settembre), con il controllo dei consumi effettivi, si calcola quanto il cliente ha pagato rispetto a quanto ha realmente consumato e si regolarizza subito sia il credito che il debito risultante. Uno sconto in più (di 12 euro “una tantum”) viene applicato anche a chi decide di ricevere la bolletta solo via email.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia