Categorie
Edizioni locali

Dagli incendi ai terremoti: i volontari pratesi sempre in prima linea, anche in “trasferta”


Redazione


La doppia scossa di terremoto di ieri sera ha confermato la validità e la capacità di reazione della complessa struttura della protezione civile pratese. Nel giro di pochissimi minuti, tutti gli enti preposti si erano già attivati e sono iniziate le operazioni di verifica e di controllo in modo tale da avere, nel giro di pochissimo tempo, un quadro della situazione dettagliato.E che Prato sia all’avanguardia nel campo della protezione civile lo dimostra il sempre più frequente impiego delle nostre associazioni di volontariato anche lontano dalla nostra provincia. L’esempio più lampante è stato il grosso incendio che lo scorso week end ha interessato una vastissima area boschiva sopra Stazzema, tra l’Alta Versilia e la Garfagnana. Sul posto, nei giorni del rogo, hanno operato sia i volontari della Vab, con ben tre squadre (una di Prato, una di Montemurlo e una della Val di Bisenzio) sia quelli del Centro di scienze naturali di Galceti, con una squadra. Si è trattato di un intrevento che ha messo a dura prova la preparazione dei nostri volontari: il fronte del rogo era molto vasto e si sviluppava su un terreno alquanto impervio. Vab e Csn hanno operato, poi, in stretto collegamento con il Canadair e gli elicotteri che dall’alto rovesciavano centinaia di litri d’acqua sulle fiamme. L’intervento a Stazzema fa seguito a quelli operati la scorsa settimana in provincia di Pisa, a Calci e a Santa Maria al Monte. Anche in quel caso la sala operativa regionale della protezione civile aveva richiesto il supporto di Vab e Csn, che sono state in grado di mandare squadre in aiuto senza per questo scoprire la nostra provincia.E sempre in tema di protezione civile, da segnalare che domani mattina altri due volontari della Vab Val di Bisenzio (Francesco Borselli e Roberto De Donà) partiranno per l’Abruzzo, alla volta del campo allestito in località Castelnuovo.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia