Categorie
Edizioni locali

Consegnato ad Acquasanta Terme lo scuolabus regalato dalla Val di Bisenzio


Il dono di cittadini, associazioni e aziende al Comune terremotato: sabato la cerimonia con la consegna delle chiavi del mezzo al sindaco della cittadina marchigiana


Redazione


Un pulmino per il trasporto scolastico degli alunni della scuola dell’infanzia e della primaria di Acquasanta Terme. È il dono che i cittadini, le associazioni e le aziende della Val di Bisenzio hanno fatto alla città colpita, come tante altre nel centro Italia, dal terremoto del 24 agosto del 2016.
Il pulmino è stato consegnato alla fine del maggio scorso, ma sabato 30 settembre le amministrazioni di Vaiano, Vernio e Cantagallo hanno partecipato a una piccola cerimonia insieme al sindaco di Acquasanta, Sante Stangoni, in occasione di una visita istituzionale della Val di Bisenzio al Comune marchigiano.
Il sindaco di Vaiano Primo Bosi, accompagnato dal vicesindaco Marco Marchi, e dall’assessore Fabiana Fioravanti, insieme al vicesindaco di Cantagallo Stefano Ferri e all’assessore del Comune di Vernio Alessandro Storai, ha infatti simbolicamente consegnato al primo cittadino del comune marchigiano le chiavi dello scuolabus, acquistato con il contributo di cittadini, associazioni e aziende, fra cui la vaianese Tricobiotos e la Cap.
“il trasporto scolastico è una priorità assoluta ad Acquasanta, comune con circa 3.000 abitanti che abitano in oltre 50 frazioni – spiegano Fioravanti e Marchi – Dopo il terremoto garantire questo servizio significa dare un’opportunità alle famiglie per restare nonostante i disagi”. Dall’anno scorso infatti già in 200 si sono trasferiti ad Ascoli Piceno.
Nutrito il gruppo di cittadini della Val di Bisenzio, rappresentanti delle numerose associazioni organizzatrici della raccolta fondi e di alcune aziende, che hanno voluto portare il proprio saluto a chi ha subito i devastanti effetti del sisma. Tutti a bordo di un bus della CAP, che ha offerto il viaggio.
Al primo cittadino anche un dolce omaggio, con una confezione dei prodotti di Steno consegnata alla presenza di Tiziana Falorni. Il nuovo pulmino, parcheggiato per l’occasione proprio davanti alla sede dell’istituto, è stato festeggiato dagli alunni con l’esibizione del coro, che ha eseguito l’inno della scuola per gli ospiti toscani.
Edizioni locali: Val di Bisenzio
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia