Categorie
Edizioni locali

Case ad affitto calmierato in balia dei ladri, la rabbia degli inquilini: “Abbandonati da Epp”


In via di San Giusto sistematicamente vengono aperte le cantine, ieri i ladri hanno rubato vestiti e generi alimentari. Stato di degrado anche per gli appartamenti dove i muri si scrostano, i campanelli non funzionano e il degrado avanza. Epp risponde: "Le lamentele sulle condizioni di insalubrità sono esclusivamente riconducibili ad una errata e sciatta conduzione dell’alloggio"


Redazione


Abbandonate e impaurite. Le 30 famiglie che vivono negli appartamenti di Epp ad affitto calmierato di via San Giusto sono ormai arrivati all'esasperazione; ieri l' ennesimo furto nelle cantine. I ladri hanno rubato generi alimentari e vestiti.
"È il quarto furto nel giro di pochi mesi – raccontano i residenti- abbiamo chiesto che venisse aggiustato il cancello d'ingresso che non si chiude più, che fossero sostituite le luci fulminate nei garage e cambiate le serrature delle cantine. Ma non abbiamo avuto risposta. Viviamo nella paura costante, anche se qui non c' è niente da rubare". 

Non solo paura, ma anche degrado. Gli appartamenti sono stati consegnati 7 anni fa e già cadono a pezzi; muffa sui muri, ventole dei bagni che non funzionano, porte che non si chiudono. Si salvano sole le persiane delle finestre che sono di ottima fattura.

"Paghiamo affitti che variano dai 400 ai 550 euro- raccontano gli affittuari- eppure nessuno viene mai a controllare lo stato di manutenzione, a partire dal giardino interno. Anche lo sportello esterno dei tubi del gas penzola da anni e i citofoni non funzionano. Al numero per le urgenze non risponde nessuno".
Poca manutenzione sicuramente, ma anche non rispetto del bene pubblico. "Anche noi abbiamo le nostre colpe- fanno ammenda i residenti – ma qui non ci ascoltano. Non abbiamo neppure un capo condominio che ci faccia da intermediario con Epp".

In via di San Giusto da sette anni vivono più o meno le stesse famiglie, ma anche anziani soli."Ho la pensione sociale- spiega un'ottantenne-  pago 400 euro di affitto ma non riesco a fare la manutenzione: da mesi ho un rubinetto che perde e non ho i soldi per pagare l'idraulico."

Intanto Epp precisa che  "L’episodio  di furto denunciato- si legge in una nota – ci è stato comunicato telefonicamente solamente oggi in tarda mattinata e nulla sappiamo di precedenti simili episodi. In merito alle altre considerazioni si precisa che  il cancello  “danneggiato” per l’accesso al piano interrato, non esiste né potrebbe essere installato per precisa prescrizione dei vigili del fuoco,  l’illuminazione nei locali interrati risulta perfettamente funzionante come verificato nel sopralluogo appena effettuato, la Società ha da tempo attivato un servizio di segnalazione guasti attivo tutti i giorni per garantire una rapida segnalazione da parte degli inquilini e un tempestivo intervento. Gli alloggi di via San Giusto sono di recente realizzazione con prestazioni di alto livello che colloca l’insediamento in classe energetica: quindi le  lamentate condizioni di insalubrità sono esclusivamente riconducibili ad una errata e sciatta conduzione dell’alloggio da parte di alcuni degli inquilini,  già riscontrato in passato numerose volte".
Notizie di Prato stamani ha effettuato un sopralluogo insieme ai residenti verificando che, in quel momento, alcune delle luci del seminterrato non erano funzionanti, così come i citofoni. Anche il cancello d'ingresso alle case (e non quello inesistente della rampa dei garage) era rotto. Lo stato di degrado lamentato dai residenti era inoltre ben visibile ed è stato documentato dalle nostre telecamere. Abbiamo provato più volte a contattare il numero del servizio segnalazione guasti, anche per verificare eventuali interventi in essere, ma nessuno ha risposto.
Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia