Categorie
Edizioni locali

Camper accampati nel parcheggio del Centro Leonardo, proteste per la sporcizia e il degrado


Redazione


A volte sono tre, altre volte di più, fino a sei o sette. Stazionano nel parcheggio del Centro Leonardo Da Vinci, a due passi dalla Coop di via Viareggio, e sono ben visibili anche dalla Declassata. E’ qui che, da qualche settimana, è nato l’ennesimo accampamento abusivo di nomadi. I camper sono parcheggiati in mezzo alle auto di chi al Centro ci lavora oppure si reca per l’Agenzia delle Entrate o per i tanti uffici presenti. Il numero dei componenti dell’accampamento varia a seconda dei giorni, ma c’è chi ha contato fino a una quindicina di persone, compresi bambini anche in tenera età. Dormono nei camper, giocano in mezzo alle macchine, mangiano seduti su sedie e tavolini da campeggio e usano le aiuole del Centro come gabinetto. C’è chi li ha visti lavarsi nelle fontane, chi dice di averli visti venire a riempire le taniche di acqua attingendola proprio dalle cinque vasche della piazza sulla quale si affacciano i palazzi del centro direzionale. In ogni caso sono in tanti, fra gli inquilini e fra i frequentatori, a non sopportare più la situazione. “Le aree verdi intorno al parcheggio – dice una impiegata che lavora in un ufficio del Centro – sono diventate un ricettacolo di sporcizia e una cesso a cielo aperto. A volte fanno i loro bisogni anche sul marciapiede. E poi ora che la sera diventa buio prima non ci sentiamo sicure ad andare a prendere la macchina”.Insomma, il problema dei camper e degli accampamenti spontanei è lungi dall’essere risolto, nonostante gli interventi di questa estate  che qualche successo hanno ottenuto, come ad esempio in via Capitini a Galciana. “Il problema – dice un altro degli inquilini – è che questi sono qui da mesi e mai una volta ho visto una pattuglia di polizia, carabinieri o vigili venire a dirgli qualcosa. Vorrei vedere cosa succederebbe a me se venissi qui con il mio camper e iniziassi a restarci a dormire e  a mangiare…”
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia