Categorie
Edizioni locali

Buona la prima per l’Urban BlackOut Contest: tanta affluenza. Due band già in semifinale


Un grande successo di pubblico per la prima serata del concorso musicale al Capanno BlackOut. Sicuri sul palco il 29 marzo, i fiorentini Kelevra, che hanno ottenuto il massimo punteggio dalla giuria tecnica (38 punti) e i giovanissimi pratesi Blood Rock


Redazione


Buona la prima per l'Urban BlackOut Contest: ottima affluenza di pubblico; ottima qualità musicale offerta dai gruppi in gara, come dimostra l'apprezzamento rivolto dal pubblico e tradotto in applausi ai musicisti saliti sul palco del Capanno BlackOut; ma soprattutto, la “grande” novità di riuscire ad aprire i concerti alle ore 22, con buona presenza di pubblico, andata in aumento nel corso della serata.  Alle semifinali (svolgimento previsto per il 29 aprile e il 13 maggio) accedono i fiorentini Kelevra, che hanno ottenuto il massimo punteggio dalla giuria tecnica (38 punti) e i giovanissimi pratesi Blood Rock, distanti solo due lunghezze (36 punti).

Per mezzo voto, non accedono alla semifinale gli Haze, terzi, ed è eliminazione che brucia comunque per quanto visto sul palco. Purtroppo, però, solo due gruppi a sera possono accedere al turno successivo e, quindi, succede che gruppi comunque meritevoli debbano lasciare la competizione, almeno per il momento. Lo sa bene il pubblico, che ha visto eliminati i propri beniamini, ovvero il duo acustico Minore Uguale, quarti con 33 di punteggio ottenuto, ma seri candidati al ripescaggio, che si muove sulle regole del voto del pubblico. Attualmente, il duo pratese ha ottenuto 30 voti dal pubblico e, quindi, guida l'attuale classifica di ripescaggio, seguiti proprio dagli Haze che di voti ne hanno ottenuti 9, ma mancano ancora due eliminatorie e qualcuno potrebbe inserirsi nella corsa, che vedrà solo due delle 11 band eliminate accedere al ripescaggio per le semifinali.
Il prossimo appuntamento con l'Urban Blackout Contest sarà per l'11 marzo con altre sei band da mostrare al pubblico di Prato. Saliranno sul palco gli altri aretini Il Ballo dell'Orso, accerchiati da cinque gruppi pratesi Glowing Coal Rise Again, Elephant, Macelli Pubblici, P.u.m.a e Energa

Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia