Categorie
Edizioni locali

Bonacchi (Pdl): “Ripensare la collocazione del campo nomadi in viale Marconi”


Redazione


Studiare una nuova collocazione per il campo nomadi in viale Marconi. E’ quanto chiede Andrea Bonacchi, consigliere Pdl della Circoscrizione Prato Est, in un intervento nel quale plaude l’iniziativa di questura e polizia municipale di passare al setaccio l’insediamento. “A mio avviso – dice Bonacchi – andrebbe perfino ripensata la collocazione del campo nomadi: ora come ora è un pessimo biglietto da visita per chi arriva a Prato, tanto più in una zona dove sorge un albergo a quattro stelle con turisti provenienti da tutto il mondo e in prossimità del quale aprirà tra non molto un centro polifunzionale con molti negozi. L’area di viale Marconi, che per metà è dotata di strutture di pregio e grande importanza, non può presentare sul lato opposto della strada un parcheggio in disuso e un campo nomadi in brutta vista. In questo senso ci faremo promotori per restituire quanto prima al decoro una zona da troppo tempo abbandonata al degrado”.Bonacchi chiama poi in causa la precedente amministrazione di Prato Est, a guida centrosinistra, accusandola di non aver fatto le necessarie verifiche sul campo nomadi: “La scorsa amministrazione – afferma – ritenne evidentemente superfluo convocare il Comitato di gestione, con l’incarico di controllare presenze, frequenze scolastiche dei bambini e impegno lavorativo per gli adulti, nonché i regolari pagamenti delle bollette e il rispetto del decoro e delle norme di igiene. L’intervento delle Autorità, oltre che richiesto, era a questo punto doveroso. Non possono esistere zone franche in città dove è consentito tutto e il contrario di tutto: è finito il tempo di chiudere un occhio, se non tutti e due. Se il rispetto delle regole è richiesto a cinesi e pachistani, come agli Italiani, altrettanto deve valere per rom e sinti, il cui percorso di integrazione sembra, a dire il vero, un tantino in ritardo”.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia