Categorie
Edizioni locali

Al Copernico striscioni per chiedere l’apertura della scuola in presenza


Alcuni insegnanti hanno appeso cartelloni sulla facciata del liceo in concomitanza con il primo giorno di vacanza. "Riaprite le scuole anche per gli studenti più grandi"


Redazione


Oggi,1 aprile, è il primo giorno delle vacanze pasquali; le scuole sarebbero state chiuse anche non in tempo di pandemia, ma il 2021 è un anno particolare. E così alcuni insegnanti hanno tappezzato la facciata del liceo Copernico con striscioni e cartelloni in cui si chiede la riapertura degli istituti scolastici superiori.

“Un modo – spiegano i professori – per non fare calare l’attenzione durante le vacanze, crediamo che sia necessario il ritorno in classe per tutti gli studenti, non solo per i più piccoli. Questa iniziativa è stata organizzata in collaborazione con Priorità alla Scuola, ma  i ragazzi non hanno partecipato".
.

Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia