Categorie
Edizioni locali

Tennis, entra nel vivo il torneo internazionale Under 18


Redazione


Un mix di colori e di giocatori di tante nazionalità al Tc Prato. Indiani, brasiliani, russi, inglesi, danesi, argentini, americani, greci e italiani queste le nazionalità dei favoriti della 27° edizione del Torneo Internazionale Under 18 Città di Prato che domani 5 maggio vedrà i big in campo con conclusione del torneo domenica 10 maggio. Dopo i turni di qualificazione entrerà nel pieno la manifestazione pratese che vedrà al via 48 atleti nel maschile e 32 partecipanti nel femminile che cercheranno di conquistare i trofei in palio. Nel maschile sarà Federico Gaio il favorito mentre tra le donne l’argentina Paula Ormaechea (numero 39 Itf).  Da seguire senz’altro il diciassettenne francese Romain Arnaudo che ha vinto a Salsomaggiore il suo primo torneo a livello under 18 in finale proprio su Federico Gaio ( 6-3 6-1) e viene a Prato per continuare il suo momento positivo. Il secondo favorito sarà il brasiliano Tiago Fernandes poi l’inglese Ahmed El Menshawy, l’italiano Matteo Civarolo, l’inglese David Thomson, l’indiano Sudanwa Sitaram, l’italiano Francesco Picco e il russo Richard Muzaev. Le wild card sono state concesse a Luca Pippi, al fiorentino Tommaso Checcaglini (Sporting Montecatini) e al ligure allenato da Sergio Turini, Kevin Albonetti. Oltre a Fabrizio Ornago, Andrea Dell’Asta e Giammarco Micolani. Mentre tra i giocatori che hanno impressionato nei turni di qualificazione è stato il livornese Federico Maccari senz’altro un giocatore che in prospettiva può dare delle soddisfazioni al movimento giovanile italiano.Nel torneo femminile sulle prime otto favorite 6 giocatrici di nazionalità diversa e due italiane. Dopo l’argentina e con il tifo tutta dalla sua parte ci sarà la giocatrice di casa Martina Trevisan, vincitrice del Città di Firenze a Pasqua, classe 1993. Mentre la terza favorita sarà la russa Ekaterina Nikitina anche lei classe 1993. Da seguire con attenzione la quarta testa di serie che sarà l’indiana Kyra Shroff, giocatrice di un nuovo continente che si affaccia nel mondo del tennis femminile. Segue la danese Malou Ejdesgaard, l’italiana Carolina Pillot, semifinalista a Firenze, la greca Despina Papamichail e l’americana Noel Scott. Mentre la bieloreussa Polina Pekhova giunta in semifinale al torneo di Salsomaggiore sarà una delle outsider. La wild card sono state concesse a Chiara Mendo che insieme a Martina Trevisan disputa il campionato a squadre under 16 con il Tc Prato e alla toscana Sara Dami (Sporting Montecatini), oltre ad Alessia Camplone e Lorenza Stefanelli. Per tutta la durata della manifestazione l’ingresso al Tc Prato (via Firenze) sarà libero e i risultati del torneo potranno essere seguiti tramite i siti internet www.tennisclubprato.com e quello www.ubitennis.com con aggiornamenti e  notizie della manifestazione.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia