Categorie
Edizioni locali

Rugby, impresa dei Cavalieri che battono a casa loro i campioni d’Italia della Benetton Treviso


Redazione


Clamorosa impresa dei Cavalieri che vanno ad espugnare il campo dei campioni d’Italia della Benetton Treviso. 30-24 il risultato finale al termine di un’emozionante gara dove i tuttineri fin dall’inizio hanno saputo affrontare a testa alta quella che è sicuramente la formazione più forte in Italia. Per i Cavalieri, alla loro prima stagione nel Super10, arriva dunque un risultato che di per sé vale già una stagione. IL nuovo anno, e il girone di ritorno, inizia così nel migliore dei modi per il XV pratese che domenica avrà l’occasione di affrontare il Futura Roma sulle ali dell’entusiasmo di questa fantastica vittoria.Le cose si sono messe subito bene per i Cavalieri che già al 3′ si sono trovati in vantaggio grazie a Tempestini che ha colto di sorpresa la difesa veneta e ha schiacciato in meta per il 5-0. La Benetton ha provato a reagire con il nazionale Marcato che però ha fallito il calcio piazzato. E’ stato invece Burton a sfiorare la seconda metà (10′) dopo un magnifico intercetto a metà campo con l’apertura pratese placcata a un metro dalla linea di meta da Botes. I Cavalieri continuano però a tenere il pallino del gioco e al 16′ Wakarua piazza il calcio concesso grazie ad una bella azione di Villagra (8-0 per i tuttineri). La reazione della Benetton si concretizza con un piazzato di Marcato per il 3-8. Ma i Cavalieri sono davvero in giornata di grazie e Wakarua porta a casa altri 7 punti realizzando una meta con relativa trasformazione (3-15). A questo punto i padroni di casa si ricordano di avere il tricolore cucito sul petto e nel giro di 5 minuti mettono a segno due mete (la prima con De Jager, la seconda tecnica) entrambe trasformate da Marcato per il provvisorio vantaggio 17-15. Per i Cavalieri potrebbe essere la fine del sogno, ma oggi i tuttineri sono davvero super e Stanojevic finalizza al meglio in meta una bella azione di Burton. Il tempo si chiude quindi con il Prato meritatamente in vantaggio (17-20).Nella ripresa non cambia il copione, con i Cavalieri ancora pronti a fruttare ogni occasione: e se dopo appena 2 minuti il piazzato di Wakarua si stampa sul palo, al 3′ è lo stesso estremo a intercettare palla e volare in meta per il 17-27. La Benetton butta tutto sulla mischia, guadagna una doppia superiorità numerica e al 31′ trova la seconda meta tecnica della giornata, trasformata da Botes. Restano 3 i punti di vantaggio dei Cavalieri, che stringono i denti e dopo due claci falliti da Wakarua trovano i tre punti finali grazie ad un drop di Burton che fissa il punteggio sul 30-24 per il Prato, che senza i cinque punti di penalizzazione sarebbe ora al secondo posto in classifica.Risultati della 10ª giornata: Femi-CZ Rovigo v Casinò di Venezia 12-16; Plusvalore Gran Parma v Petrarca Padova rinv., Futura Park Rugby Roma v Banca Monte Parma 12-6, MPS Viadana v Ferla L’Aquila rinv., Benetton Treviso v Consiag I Cavalieri Prato 24-30.Classifica: Benetton Treviso punti 35; MPS Viadana 30; ; Futura Park Rugby Roma e Banca Monte Parma 27; Consiag I Cavalieri Prato* e Femi-CZ Rovigo 25; Petrarca Padova 24; 20; Ferla L’Aquila 14; Casinò di Venezia 12, Plusvalore Gran Parma 11. *Cavalieri cinque punti di penalizzazione.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia