Categorie
Edizioni locali

Rugby, i Cavalieri battono il forte Viadana: è il primo storico successo in Super10


Redazione


Grande impresa dei Cavalieri che conquistano la prima vittoria nel Super10 battendo nientemeno che il Viadana, considerato con la Benetton la favorita per la vittoria dello scudetto. Il XV pratese si è imposto per 21-10 al termine di una gara dove non ha mai dato l’impressione di subire gli avversari, riuscendo viceversa a mantenere a lungo il pallino del gioco. Mattatori dell’incontro sono stati l’apertura Burton e l’estremo Wakarua, che hanno firmato tutti i punti dei pratesi, mettendo a segno anche una meta a testa. I Cavalieri, opposti ad una squadra che nella formazione titolare vantava ben quattro nazionali azzurri, hanno subito messo in campo la grinta e la voglia di fare risultato e al 12′ un drop di Burton ha regalato i primi tre punti. Altri sei minuti ed è toccato a Wakarua portare a 6-0 il parziale con un calcio piazzato che prima ha sbattuto sul palo e poi è finito dentro. Ma il momento magico dei “tuttineri” non era finito lì: davanti ad un pubblico entusiasta (anche ieri c’era il tutto esaurito sulle tribune del Chersoni) al 20′ Burton si è involato fino a schiacciare in meta. 11-0 al Viadana in appena 20 minuti di gioco: roba da stropicciarsi gli occhi. La reazione dei lombardi è venuta solo nel finale di tempo quando sono riusciti ad andare in meta con l’azzurro Pratichetti al termine di un’azione insistita nei 22 pratesi. Il tempo è finito così 11-5 per i Cavalieri.La ripresa si è aperta con un Viadana più volenteroso, ma i Cavalieri hanno retto bene l’urto del pacchetto di avanti lombardo. Anzi, al 19′ Wakarua ha fatto l’en plein segnando una meta e poi trasformando il calcio. Tutto questo mentre i pratesi erano con l’uomo in meno per l’espulsione temporanea di Giovanchelli. Sul 18-5 per i “tuttineri” c’è stata la rabbiosa reazione del Viadana che ha cercato di stringere i tempi e al 25′ è andata nuovamente in meta con Sole, anche qui al termine di un’azione di forza. Le cose sembravano mettersi male per il Prato, che cominciava ad accusare la fatica, ma al 34′ uno splendido drop di Burton dalla lunga distanza metteva la parola fine alla contesa: 21-10 per i Cavalieri, prima storica vittoria in Super10 e classifica che torna in attivo (ora siamo a +1) in attesa del ricorso per riavere i quattro punti di penalizzazione inflitti per il pasticcio della giornata d’esordio.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia