Categorie
Edizioni locali

Prato, si ferma la serie di vittorie. 1-1 col Fanfulla dopo il vantaggio iniziale di Stickler


La squadra di Ridolfi torna a subire gol dopo 512'


Stefano Chini
Foto Giovanni Tarducci


PRATO-FANFULLA 1-1
Prato: Ricco; Laverone, Monticone, Diana; Stickler, Gemignani, Trovade, Sadek (dal 75’ D’Agostino); Bigonzoni (dal 70’ Preci), Santarpia (dall’83’ Sowe); Gori. A disposizione: Fogli, Nocentini, Gargiulo, Limberti, Moreo, Oliverio. Allenatore: Ridolfi.
Fanfulla: Libertazzi; Suardi, Bettoni, Cabri; Odalo (dal 92′ Bove), Cazzaniga, Donnemma (dall’85’ Zeneli), Latini, Premoli; Cocuzza (dal 74’ Spera), Kakou (dall’81’ Ouaqit). A disposizione: Cerami, Cella, Souto, De Milato, Cappadonna. Allenatore: Andolfo.Arbitro: Casali di Cesena. Assistenti: Lauri di Modena e Simona Cavallari di Ravenna.
Reti: Stickler al 37’, Cocuzza 52’
Note: ammoniti Gemignani, Cocuzza
, Bettoni
La gara comincia con un minuto di raccoglimento per commemorare le vittime dell’incidente capitato in settimana alla centrale idroelettrica del bacino di Suviana. Sfilata di tutto il settore giovanile prima del calcio di inizio ad impreziosire la cornice del Lungobisenzio in una caldo pomeriggio domenicale. Il Prato nei minuti iniziali prova ad ‘arrembare’, spinto da un incontenibile Bigonzoni sulla corsia di destra. Il primo pericolo verso la porta lodigiana lo firma Gori, con una conclusione deviata in angolo da Libertazzi. Al 28’ Monticone ci prova con un rasoterra dalla distanza che non inganna il numero 1 bianconero. Ci prova anche Trovade su punizione al 33’ ma la sua conclusione termina alta. Il Fanfulla si difende bene e il Prato deve ricorrere a tutta la pazienza del caso, che trova i suoi frutti al 37’ con il gol di Stickler che dal limite batte sul suo palo Libertazzi dopo un appoggio da calcio d’angolo di Gemignani (1-0). Si va al riposo sul vantaggio laniero. Nella ripresa, pronti-via e su punizione di Trovade il Fanfulla trema con una deviazione provvidenziale sul secondo palo di un difensore ad anticipare gli attaccanti lanieri. Al 3’st palo di Santarpia dal limite, il secondo fila per lui dopo quello colpito a Sant’Angelo. Il Fanfulla trova quasi inaspettatamente il pareggio al 7’ con Cocuzza che sugli sviluppi di un corner gira a rete (1-1) da distanza ravvicinata. Una beffa, con l’imbattibilità biancazzurra che si ferma dopo 512’. Il Prato non si scompone, lascia spazio al contropiede bianconero ma ci prova con insistenza in attacco, guadagnando diverse punizioni dal limite sempre calciate da Trovade senza esito. Gori di testa manda alto al 20’ dopo una azione ben orchestrata dai biancazzurri e qualche minuto dopo non trova l’impatto sul pallone dopo un tiro-cross di Trovade. Gemignani ci prova da fuori ma Libertazzi è attento (22’). Passa un minuto e Santarpia dal vertice trova una conclusione che finisce di pochissimo a lato. Preci rileva Bigonzoni mentre D’Agostino sostituisce Sadek. Gli attacchi dalle parti di Libertazzi tendono a diminuire col passare dei minuti e l’aumentare del caldo e della stanchezza. Santarpia cerca il gol sempre da fuori ma non è fortunato e viene rilevato da Sowe. D’Agostino all’86’ in solitaria prova ad andarsene ma il suo tiro da dentro i sedici metri avversari finisce a lato. In pieno recupero clamorose occasioni laniere con D’Agostino e Sowe salvate da Libertazzi e Suardi sulla linea con un assalto finale straordinario. Termina però 1-1 con il Prato che domenica giocherà sul campo del Lentigione. Intanto segnaliamo che la Pistoiese non è scesa in campo col Sangiuliano e dopo la rinuncia di domenica scorsa proprio col Fanfulla sarà esclusa dal campionato, annullando così anche la vittoria laniera patita nel girone di ritorno al Melani (e dunque anche la sconfitta in casa dell’andata).

AGGIORNAMENTO: a seguito della esclusione della Pistoiese che sarà resa ufficiale in settimana, la classifica del girone D della serie D cambia così (fra parentesi i punti persi nelle sfide con gli arancioni): Carpi 61(-4); Ravenna 57(-6); Corticella 53(-1); Lentigione 52(-3); Forlì 49(-6); San Marino 48(-3); Prato 44(-3); Aglianese 41(-3); San Giuliano 41; Fanfulla 40(-1); Imolese 39; Sant’Angelo 37(-1); Sammaurese (-4) e Progresso 31(-1); Borgo 24(-3); Certaldo 21(-3); Mezzolara 18(-2); Pistoiese 0. *Sant’angelo/Corticella/Lentigione una partita in più

Edizioni locali: Prato

CONSIGLIATI

logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia