Categorie
Edizioni locali

Calcio e solidarietà, al Lungobisenzio il ritorno della classica Prato – Polisportiva Aurora


Un pomeriggio all'insegna del divertimento e con un importante risvolto sociale. Una partitella a squadre miste tra i ragazzi di mister Lucio Brando e i calciatori allenati da Tommaso Bianchi, quest'anno impegnati nel campionato regionale Csi Artix. L'appuntamento mancava da sei anni. Il direttore sportivo Calistri: "Speriamo sia il primo di una lunga serie"


Redazione


Dopo sei anni di stop, al Lungobisenzio è tornata una classica: la partitella tra Prato e Polisportiva Aurora, la società nata per dare l'opportunità a persone con disagio mentale di intraprendere percorsi di integrazione attraverso lo sport. Un pomeriggio di divertimento e di solidarietà per tutti: per i giocatori dell'Aurora che hanno potuto misurarsi con i loro beniamini su un campo vero davanti a giornalisti e telecamere, e per i calciatori del Prato che, come ha sottolineato il direttore sportivo Leonardo Calistri, “hanno avuto la possibilità di regalare qualche momento di felicità a tifosi speciali”.

Sul terreno del sussidiario è andata in scena una partita a squadre miste con tanto di attaccanti e difensori, portieri e terzini: tutti accomunati dalla passione per il calcio e tutti consapevoli del prezioso risvolto sociale dell'appuntamento.
La Polisportiva Aurora è impegnata nel campionato regionale Csi Artix di calcio a 7: “Nel tempo – ha spiegato la presidente dell'associazione, Luciana Alessi – abbiamo dato spazio anche ad altri sport per dare l'opportunità a tutti di partecipare a momenti che sono di incontro e di aggregazione e che, ovviamente, producono anche effetti sul benessere fisico e valorizzano l'importanza del gioco di squadra”.
Ad allenare i giocatori della Polisportiva Aurora è Tommaso Bianchi: “Il nostro impegno permette di dare una seconda possibilità a chi ha vissuto o sta vivendo un disagio. Oggi essere qui significa consegnare un bellissimo regalo ai nostri ragazzi”.
L'Ac Prato ha accolto con grande entusiasmo la proposta di riportare al Lungobisenzio l'appuntamento con la Polisportiva Aurora: “Siamo molto contenti – ha detto mister Lucio Brando – siamo contenti di mettere in luce i valori umani che caratterizzano il nostro spogliatoio. So che i nostri giocatori sono orgogliosi di essere qui e di dare il loro contributo alla partita”.
Prima dell'inizio della gara c'è stato il tradizionale scambio di doni: il Prato ha regalato la maglia ufficiale confezionata in occasione del derby contro la Pistoiese, e la Polisportiva Aurora ha consegnato il suo gagliardetto.

Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia