Categorie
Edizioni locali

Duecento studenti pratesi a scuola di pronto soccorso con i formatori della Misericordia


Verrà insegnato ai ragazzi e alle ragazze come comportarsi in caso di incidente o malore. Sabato protagonisti gli studenti dei licei Livi e Copernico


Redazione


Gli studenti degli istituti superiori a scuola di pronto intervento. Arriva anche a Prato il progetto Asso, acronimo di "A Scuola di SOccorso", l’iniziativa promossa da Federazione regionale delle Misericordie e Ufficio scolastico della Toscana per insegnare ai ragazzi e alle ragazze come comportarsi in caso di incidente o malore.
Questo sabato, 24 marzo, i formatori della Misericordia saranno al liceo Livi e al Copernico per tenere una serie di lezioni dedicate al pronto soccorso. Culmine del corso, della durata di cinque ore, sarà una formazione all’uso del defibrillatore semiautomatico. Al termine della mattinata gli studenti conseguiranno la qualifica di "esecutore" di BLS-D (Basic Life Support and Defibrillation).
Al Livi parteciperanno cinquanta studenti guidati da sei formatori, al Copernico saranno presenti diciotto formatori per centocinquanta ragazzi e ragazze. Il corso è curato e condotto dal coordinamento delle Misericordie dell’area pratese, formato dalle Misericordie di Prato, Poggio a Caiano, Carmignano e Comeana, sotto la supervisione del delegato zonale Simone Muratori.
"Conoscere le tecniche base su come comportarsi in caso di infortunio o incidente può salvare una vita – dice il proposto dell’Arciconfraternita di Prato Gianluca Mannelli – per questo motivo ci è sembrato importante andare nelle scuole a insegnare l’utilizzo del defibrillatore, strumento fondamentale per la sicurezza. Questa iniziativa conferma il nostro secolare impegno a favore delle comunità verso le quali prestiamo servizio e ci dà la possibilità di far avvicinare i giovani al mondo del volontariato".
Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia