Categorie
Edizioni locali

Soldi all’attacco contro Bugetti e Monni: “Strumentalizzano l’alluvione a fini elettorali”


Il consigliere comunale di Centrodestra mette nel mirino l'annunciato evento politico con l'assessore regionale e ricorda come finora siano cadute nel vuoto tutte le richieste di informazioni a Comune, Regione e Genio Civile


Claudio Vannacci


“Il Pd strumentalizza l’alluvione a fini elettorali”. E’ l’accusa fatta da Leonardo Soldi, consigliere comunale di Centrodestra e membro della Commissione Ambiente, Urbanistica e Protezione Civile del Comune di Prato. Soldi ricorda di avere attivato, subito dopo l’alluvione, tutte le procedure normative comunali per sollecitare chiarezza e trasparenza a Comune, Regione e Genio Civile, rimanendo tuttavia senza risposte. “Risulta perciò inaccettabile che oggi, a distanza di mesi – dice Soldi -, l’unico modo per i cittadini di accedere a informazioni fondamentali sulla sicurezza delle loro abitazioni sia recarsi ad un evento elettorale organizzato per Ilaria Bugetti, che vedrà la partecipazione proprio dell’assessore regionale competente in materia Monia Monni. Ciò rappresenta un modo di gestire le istituzioni che non rispetta la necessità di trasparenza e immediatezza propria delle emergenze, risultando pertanto vergognoso”.
“È evidente – insiste Soldi – la negligenza e mancanza di collaborazione da parte degli enti regionali, guidati dal Partito Democratico, che non hanno sostenuto adeguatamente il lavoro della nostra commissione. La consigliera regionale Ilaria Bugetti, nonostante le sue responsabilità dirette su Prato, non ha mai accelerato il processo di condivisione delle informazioni essenziali, né si è attivato alcun consigliere comunale per esercitare la dovuta pressione su di lei, ora candidata a sindaco”.
“Rivendico con forza – chiude Soldi – la necessità di trasparenza immediata e di misure concrete, non limitate a mere promesse elettorali. I cittadini hanno il diritto di essere informati tempestivamente sui rischi che corrono e sulle misure adottate per la loro protezione, e di ricevere queste informazioni direttamente attraverso canali istituzionali appropriati”.
E sempre su Figline, intanto, si accende un’altra polemica portata avanti dal consigliere comunale e candidato Tommaso Cocci e dalla parlamentare Chiara la Porta, entrambi di Fratelli d’Italia: “A Figline, nulla è cambiato da 3 anni – dice Cocci -. Nel 2021, infatti, avevamo già promosso una raccolta firme fra i residenti che chiedevano un miglioramento della vivibilità di questa frazione, tra cui, prima di una lunga lista, la manutenzione del manto stradale. Ad oggi, il solo lavoro portato a termine è stato quello di un rattoppamento non completo e, certamente, non risolutivo, in seguito ad una mia interrogazione in Consiglio comunale in cui denunciavo l’urgenza ulteriore di interventi da fare post alluvione”.
“Nel 2022, dopo aver toccato con mano l’inaccettabile stato in cui versava il manto del torrente Bardena, e dopo aver raccolto la necessità di un allargamento del parcheggio Tintori a Figline – aggiunge Chiara La Porta – fummo auditi dalla commissione competente in Comune a Prato, e ci promisero che sarebbero stati fatti tutti gli interventi necessari, portando anche un progetto di parcheggio più ampio già ipotizzato. Sono passati due anni e, invece, le promesse sono rimaste parole, sia per quanto riguarda il parcheggio che, fatto ancor peggiore, per quanto riguarda il torrente Bardena, la cui condizione è stata ulteriormente stravolta dalla terribile alluvione di novembre”.

Edizioni locali: Prato

CONSIGLIATI

logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia