Categorie
Edizioni locali

Montemurlo, il candidato di centrodestra Lorenzo Marchi si presenta alla città


In questi giorni un ricco calendario di incontri con altri amministratori e con le forze economiche per mettere a punto il programma: "Dobbiamo ragionare come distretto e non come singoli"


Claudio Vannacci


Sarà presentato ufficialmente alla cittadinanza sabato prossimo, 23 marzo, Lorenzo Marchi, candidato sindaco del centrodestra a Montemurlo. L’appuntamento è previsto per le 15.30 al Bar Victory di Montemurlo.

Intanto questi sono giorni dedicati all’ascolto e al dialogo per il candidato impegnato nella definizione del programma. “E’ stato molto positivo – dice – il coinvolgimento al tavolo di lavoro programmatico del candidato sindaco Gianni Cenni che dimostra la volontà del centrodestra di “tenere insieme capoluogo e provincia. Prato e Montemurlo devono lavorare insieme, parlare la stessa lingua, portare avanti progetti comuni per un unico distretto: questo spesso è mancato”.

Lunedì a Poggio a Caiano Marchi ha incontrato il sindaco Riccardo Palandri (nella foto) per un confronto sulle “buone pratiche di gestione della macchina comunale”. Incontro anche con il primocittadino di Pistoia Alessandro Tomasi: “Sono favorevole a lavorare come grande area metropolitana – dice ancora Marchi -, perché i problemi sono spesso comuni, e gli amministratori di centrodestra possono dare l’esempio”.

Poi incontri con imprese e categorie economiche, a partire da Confartigianato e Cna Prato con i delegati del territorio. “Oltre alle lungaggini burocratiche e ai costi energetici che impattano su tutti – riferisce Marchi – mi sono confrontato sulle infrastrutture, che sono fonte di apertura e motore di sviluppo. Montemurlo ha una posizione strategica e può diventare sempre più baricentrica”. Insieme, si sono confrontati sul progetto della variante Sr325: “Dall’integrazione Prato-Valbisenzio-Montemurlo dipende la vita del nostro distretto come ci stiamo rendendo conto adesso – dice -. Il centrosinistra non ha saputo produrre soluzioni ma si è trincerato nei no. Da parte mia c’è disponibilità a riflettere, purché si ponga massima attenzione alla qualità della progettazione, ai sottoservizi, all’ambiente. Il problema della Valbisenzio, è anche il problema di Montemurlo, è anche il mio problema: da sindaco mi impegno a promuovere un tavolo per le infrastrutture strategiche comuni”.

Edizioni locali: Montemurlo

CONSIGLIATI

logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia