Categorie
Edizioni locali

Centrodestra, Gianni Cenni sceglie Rita Pieri: “Sarà lei il vicesindaco se vinciamo le elezioni”


L'esponente di Forza Italia, già assessore nella giunta di Roberto Cenni, si occuperà di inclusione, sociale e scuola: "E' una decisione condivisa con le tante persone che abbiamo incontrato fino ad oggi e che ci hanno chiesto una sinergia vera, fattiva”


Alessandra Agrati
loading...


Gianni Cenni, candidato sindaco per il centrodestra, ha scelto Rita Pieri come vicesindaco in caso di vittoria. “Non si tratta – ha spiegato-di un calcolo politico, ma di una questione di fiducia, in queste settimane Rita mi ha accompagnato negli incontri che abbiamo avuto con il mondo dell’associazionismo e del sociale e ho avuto la conferma della sua competenza e capacità di relazionarsi. Sarà il mio braccio destro”.

E intanto Pieri ha annunciato anche gli interventi che metterà in campo per quanto riguarda l’inclusione.  “Prato deve essere una città inclusiva a tutti gli effetti- ha spiegato – e partiamo dalla scuola dove propongo che diventi un laboratorio nazionale che metta al centro l’insegnamento della lingua italiana. Solo così si potrà parlare di inclusione. Servono risorse e le chiederò al Governo”

Inclusione che passa anche dai trasporti “C’era una convenzione – continua Pieri – stipulata con i tassisti che non è stata rinnovata, è il momento di riprenderla. Proponiamo anche un’App dove chi ha bisogno di utilizzare un servizio di trasporto possa consultarla in modo veloce e semplice”

L’ultimo aspetto riguarda invece gli anziani, per loro La proposta è di potenziare i centri di aggregazione che vengono gestite da cooperative e associazioni. “Strutture che hanno bisogno di essere sostenuto nell’importante lavoro che ogni giorno compiono”.  Il centrodestra punta anche il dito contro i tanti progetti iniziati e poi non portati a termine: “ “Ci sono tante cose da fare, tantissime – il commento di Rita Pieri e di Gianni Cenni – ci sono progetti da rivedere, da rimettere in piedi, da lanciare. Siamo certi di poter riuscire davvero a fare di Prato una città per tutti. Non una città anche per disabili, parola che vogliamo cancellare, ma una città per tutti, ognuno con le proprie abilità. E una città che sappia valorizzare e tutelare gli anziani e i bambini, e capace di politiche di genere davvero efficaci”.

Gianni Cenni, che ha messo insieme decine di tappe presso le sedi di associazioni e cooperative che si occupano di persone con patologie più o meno gravi, oltre che delle associazioni di volontariato più note: “Nel mio programma elettorale si parla di una iniziativa locale che ricalca quella famosissima a livello nazionale, Telethon: penso ad una due giorni almeno una volta l’anno per raccontare l’esperienza del nostro volontariato, per parlare delle tante realtà che si occupano delle problematiche che tanta gente ha, che fanno fronte ad una serie numerosissima di servizi e senza le quali la parte pubblica farebbe davvero tanta, tanta fatica e forse neppure riuscirebbe ad esserci. Ne ho conosciute tante, ho conosciuto un mondo davvero bello che merita tutto il nostro appoggio e con ognuna mi sono impegnato personalmente”.

Edizioni locali: Prato

CONSIGLIATI

logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia