Categorie
Edizioni locali

Cenni affossa il piano casa targato Pd: “Promettono di fare quello che non sono stati in grado di realizzare finora”


Il candidato di centrodestra ha fatto un sopralluogo alle case popolari di San Giusto. Nel mirino anche gli alloggi vuoti che non sono mai stati assegnati a chi è nelle liste d'attesa. I residenti: "Noi ci sentiamo abbandonati"


Samuela Pagliara
loading...


Gianni Cenni ha incontrato, questa mattina, i cittadini delle case popolari in via Di Vittorio a San Giusto per parlare dell’emergenza abitativa e denunciare la condizioni nelle quali sono costretti a vivere i residenti del blocco. Durante l’incontro con i cittadini, che da tempo lamentano una situazione di degrado e incuria, Cenni ha attaccato l’amministrazione uscente e la candidata del partito democratico Ilaria Bugetti. “Il piano casa del Pd non esiste: i 400 alloggi promessi dal centrosinistra sono quelli già finanziati e già in fase di progettazione, costruzione o assegnazione. Il centrosinistra promette in campagna elettorale ciò che era già previsto ma che non ha realizzato”. In una operazione che definisce di “chiarezza e verità” Cenni fornisce alcuni dati: su 180 alloggi il 10% sarebbe libero in attesa da anni di ristrutturazione. Sono 1.800 gli alloggi che costituiscono il patrimonio pubblico nell’area pratese ma in attesa ci sono 1.400 famiglie. Mentre i residenti sono costretti a vivere con la muffa in ogni stanza, gli ascensori arrugginiti e le infiltrazioni si attende anche la modifica della normativa regionale che impedirebbe alle società che gestiscono gli alloggi di realizzare piani senza passare dalla regione. “Promettere quello che già esiste e non è stato fatto negli ultimi anni è un brutto esercizio di stile – il commento di Gianni Cenni– Chiunque sarà eletto sindaco, non potrà fare altro che rispettare la legge e consegnare le chiavi a chi ne ha diritto poichè le case popolari sono gestite da Epp e di proprietà del Comune e non del Pd mentre altri alloggi sono social housing e dunque di privati con i quali sono stati sottoscritti accordi per affitti calmierati in fase di costruzione”. Presenti questa mattina anche l’onorevole Chiara La Porta (FdI), e i consiglieri comunali Claudio Belgiorno e Tommaso Cocci.

Edizioni locali: Prato

CONSIGLIATI

logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia