Categorie
Edizioni locali

A Vaiano il Pd critica il suo sindaco per l’alluvione. La replica: “Intervento singolare”


In una nota pubblicata su Facebook, a firma della segretaria Roberta Roberti, si chiede all'amministrazione "concretezza e tempestività". Bosi si dichiara sorpreso dell'attacco sia per la sostanza sia per la forma con cui è stato espresso


Redazione


Scintille fra il Pd di Vaiano e il suo sindaco Primo Bosi. La segretaria Roberta Roberti attacca il primo cittadino, con un comunicato inviato ai giornali e pubblicato su Facebook, sulla gestione del post alluvione chiedendo "concretezza e tempestività all'amministrazione", facendo riferimento, in modo particolare, alla gestione della zona di via Fratelli Rosselli . 
Una frizione che Bosi fino ad ora non aveva percepito: "Trovo singolare – commenta – questa accusa sia nella sostanza, quanto mi sollecitano a fare è già concluso, sia nella forma visto che nessuno mi ha chiamato per chiedere informazioni sullo stato dei cantieri. Prendere un caffè insieme non è un reato".
Tutto è partito dalla richiesta del Pd della messa in sicurezza del torrente Trescelle e di riorganizzare  la viabilità  in via Rosselli  dove i camion fanno fatica a girare. Nello specifico si chiede la realizzazione di una segnaletica per il percorso pedonale, con opportuna illuminazione notturna. "Lavori – spiega Bosi – che sono già terminati venerdì sera". Una presa di posizione da parte del Pd locale che potrebbe essere letta anche nella chiave della campagna elettorale: per Bosi, come per tutti gli amministratori dei comuni fino a 15mila abitanti, c'è la possibilità di fare il terzo mandato, ma la candidatura passa anche dalla segreteria del partito. 
La segretaria Roberti puntualizza quanto segue "Nella riunione del 4 dicembre, alla quale il sindaco non ha partecipato, nonostante fosse stato avvertito per tempo, per un impegno che successivamente si è delineato a Prato, erano presenti i componenti Pd della sua Giunta.

Hanno potuto ascoltare direttamente ciò che chiedevano i cittadini, a cominciare dalla situazione creatasi sul Trescellere intubato in viale Rosselli. Soltanto venerdì scorso, dopo aver effettuato un sopralluogo nel punto in questione e dopo un segreteria all’unanimità abbiamo deciso di procedere con questo comunicato che in primis voleva dare voce alle richieste dei cittadini stessi."
aa
 
Edizioni locali: Val di Bisenzio
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia