Categorie
Edizioni locali

L’export pratese perde il 17,5% nel primo semestre 2009, ma il Distretto continua a svolgere un ruolo centrale in Italia


Redazione


E’ proseguita anche nel primo semestre del 2009 l’emorragia dell’export pratese, con una contrazione del -17,5%, frutto di un pesante deficit per i prodotti tessili (filati e tessuti) al quale fa da contraltare un attivo relativo al settore confezioni (capi in maglia, tessuto e accessori per l’abbigliamento). Di fronte a questo scenario negativo, però, non mancano i segnali di ottimismo per il futuro, rappresentati essenzialmente dal fatto che il distretto è riuscito a restare tra le eccellenze manifatturiere italiane, continuando a garantire da solo il 18% delle esportazioni italiane di tessile.I dati sono stati sviluppati dall’Area studi dell’Unione Industriale Pratese che ha monitorato il totale delle vendite all’estero del periodo gennaio-giugno 2009 messo a confronto con l’analogo arco temporale del 2008. Le esportazioni delle industrie tessili e dell’abbigliamento rappresentano l’85% dell’export totale della Provincia di Prato, ma l’andamento complessivo del settore va scomposto nelle tendenze divergenti del tessile e del mondo della confezione. Nel secondo trimestre 2009, ad esempio, le vendite provinciali di abbigliamento e maglieria sono aumentate del 10,7% rispetto allo stesso periodo del 2008, mentre nel distretto pratese (province di Prato, Firenze e Pistoia) quelle di prodotti tessili sono diminuite del 23,7%. All’interno delle differenti merceologie di prodotti tessili, inoltre, si è registrato un andamento meno negativo per i filati per maglieria (-5,9% il risultato trimestrale del distretto) rispetto a quello delle vendite all’estero di tessuti ortogonali (-27,3%) e di altri prodotti tessili (-23,2%). La meccanica subisce una pesante contrazione (-41,1% l’export gennaio-giugno 2009 rispetto allo stesso periodo del 2008) in linea con la riduzione delle vendite subita a livello nazionale da tutti i beni di investimento. In uno scenario così negativo, comunque, Prato non sta peggio degli altri. Anzi le performance di vendite all’estero del distretto di Prato del primo semestre 2009 sono migliori di quelle medie dell’industria tessile nazionale (-26,9%).“Anche se i dati dell’export non descrivono tutti i ricavi e né l’andamento dei prezzi e della produzione questi numeri raccontano la straordinarietà del 2009 – commenta Raffaella Pinori, vicepresidente dell’Unione Industriale Pratese. – Il crollo degli indicatori congiunturali locali è inoltre contestualizzato in una cornice di accadimenti macroeconomici mai visti prima. Da qui all’inizio della ripresa, per fare in modo che le aziende ci arrivino, sono indispensabili misure di sostegno immediate proporzionate all’impatto dell’ultimo anno sui bilanci delle aziende. Rispetto ai risultati catastrofici del primo semestre 2009 – continua Pinori -, a partire dalla fine di luglio e anche nel clima delle fiere che si sono tenute in questi giorni, sembra che l’umore a Prato sia un po’ migliorato: le imprese ricominciano a sperare che l’inversione di tendenza non sia lontana. Prato è in grande difficoltà, ma è tuttora una realtà manifatturiera eccellente che rappresenta il 18% dell’export tessile nazionale, che sta ristrutturando, che investe a livello di singole imprese e che ha messo in campo la concertazione di tutte le forze economiche e istituzionali della città per trasformare i problemi in opportunità per la crescita. In una recente ricerca condotta da Aspen Institute, Il Sole 24 Ore e Cerm, Prato risulta essere la quarta provincia del Centro Italia per indice di vitalità del territorio; Prato merita di essere sostenuta per tornare a essere uno dei motori economici della crescita della nostra Regione e del nostro Paese”.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia