Categorie
Edizioni locali

La Cgil: parte dei posti di Coop e Multisala a chi è uscito dalle liste di mobilità


Redazione


La proposta porta la firma della Cgil e sicuramente, se accettata, contribuirà a riportare il sereno in tante famiglie pratesi, che si sono trovate di colpo precipitate nel dramma della disoccupazione. Si tratat di una proposta semplice e concreta, volta ad aiutare quei lavoratori usciti dalle liste di mobilità e alle soglie della pensione: l‘idea è di riservare loro una quota delle nuove assunzioni previste per la multisala e per il centro Coop di prossima inaugurazione a Capezzana. In questo modo, spiegano dal sindacato,  si darà la possibilità a chi si trova in questa situazione di versare i contributi necessari per andare in pensione. Se andasse in porto, l’iniziativa tamponerebbe sicuramente in maniera efficace un’emorragia che viene alimentata ogni mese da almeno 100 fuoriusciti dalle liste di mobilità o di disoccupazione. Inoltre darebbe una speranza ai tanti che, dopo una vita di lavoro, si sono trovati senza un’occupazione in un’età dove praticamente si è già fuori dal mondo del lavoro e dalal possibilità di trovare un nuovo impiego.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia