Categorie
Edizioni locali

Estra raddoppia gli utili nel 2023: approvato il bilancio consolidato. Ricavi in calo per la diminuzione dei prezzi energetici


Numeri positivi per la holding dell'energia che aumenta anche il patrimonio netto che al 31 dicembre 2023 ammonta alla cifra di 437,7 milioni di euro


Claudio Vannacci


Utile netto raddoppiato rispetto all’anno precedente nonostante il valore dei ricavi sia calato di un terzo, complice anche la diminuzione del prezzo dell’energia. Il cda di Estra spa ha approvato i risultati consolidati di bilancio per il 2023 che, come si legge in una nota, “nonostante uno scenario generale ancora incerto e volatile”, hanno fatto segnare ricavi in diminuzione a 1,212 miliardi di euro (-31,8%, erano stati 1,776,9 miliardi di euro nel 2022), margine operativo lordo (Ebitda) a 142,9 milioni di euro (+37%), risultato operativo netto (Ebit) di 69,6 milioni (+97%), utile netto di 28,1 milioni (+99,3%, quasi raddoppiato sui 14,1 milioni del 2022). Il calo dei ricavi si spiega con l’effetto, nel bilancio precedente del 2022, dell’aumento dei prezzi delle commodity sulla vendita di gas e luce, dovuto alla crisi energetica internazionale.

Inoltre, il patrimonio netto al 31 dicembre 2023 ammonta a 437,7 milioni (in crescita rispetto ai 423,2 milioni del 31 dicembre 2022) mentre il gruppo ha chiuso l’esercizio 2023 con un indebitamento finanziario netto di 447,3 milioni di euro (+95,5 milioni di euro rispetto a fine 2022), “principalmente a causa dell’assorbimento di cassa generato dall’aumento del capitale circolante netto commerciale (cresciuto da 56,7 a 165,9 milioni di euro)”. La crescita dell’Ebitda, spiega Estra, “è stata trainata soprattutto dai solidi risultati della Business Unit della vendita gas ed energia elettrica e dell’attività di efficienza energetica per i numerosi interventi collegati al Superbonus 110%”.

“Siamo particolarmente soddisfatti dei risultati ottenuti nel 2023. – ha dichiarato Francesco Macrì, presidente di Estra  Estra riprende un trend di crescita al di là delle turbolenze nel mercato internazionale dell’energia. La solidità del modello di Estra, da sempre centrato sulla vicinanza con i territori di riferimento, ha consentito di ottenere ottime performance economiche, ma anche di confermare il ruolo-guida del Gruppo come uno dei protagonisti a livello nazionale nella transizione energetica e la lotta al cambiamento climatico”.

“L’andamento del 2023 testimonia la solidità strutturale del Gruppo – continua Nicola Ciolini, Amministratore Delegato di Estra – anche in un contesto di instabilità geopolitica che continua a far sentire i suoi effetti. I risultati conseguiti testimoniano la resilienza del Gruppo nel contesto di mercato particolarmente complesso e attestano la validità delle scelte aziendali operate in termini di ampliamento e diversificazione del portafoglio lungo più linee di business”.

Lorenzo Perra, presidente di Alia Multiutility, accoglie con soddisfazione i risultati di bilancio di Estra, società del settore energetico controllata da Alia nell’ambito del progetto Multiutility. “I risultati positivi di Estra confermano e rafforzano ulteriormente la validità del progetto di aggregazione di cui Alia è capofila – commenta Perra  -. L’integrazione di Estra nel Gruppo ha apportato un valore significativo in termini di sinergie operative e riposizionamento delle nostre capacità nel settore energetico. È un risultato che dà un concreto segnale di fiducia ai nostri soci, ai Comuni e ai clienti, frutto di un serio e scrupoloso lavoro del nuovo management, che conferma le motivazioni strategiche alla base del progetto che ci ha portati a creare la nuova Multiutility dei servizi del settore ambiente, acqua ed energia”.

Edizioni locali: Prato

CONSIGLIATI

logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia