Categorie
Edizioni locali

C’è anche Consiag nel maxiaccordo con il colosso Gazprom per la fornitura di gas


Redazione


C’è anche il Consiag tra i protagonisti del maxiaccordo con il colosso russo Gazprom per la fornitura di gas all’Italia. Si tratta di un contratto decennale di un miliardo di metri cubi di gas all’anno ed è frutto dell’intesa siglata con il colosso russo del gas, Gazprom e Sinergie Italiane, la società partecipata da Blugas (di cui Consiag è socio), Ascopiave, Enìa, Ambiente Energia Brianza (Seregno), Aemme Distribuzione (Legnano) e Utilità progetti & sviluppo allo scopo di creare un sistema comune di approvvigionamento.Oggi Sinergie Italiane è uno dei principali operatori in Italia nel settore del gas e si conferma uno shipper dinamico e competitivo di rilevanza nazionale ed europea con un numero elevato di posizioni sia in termini di gas che di capacità. Paolo Abati che presiede Sinergie Italiane, commenta così il contratto appena stipulato con Gazprom: “Avere un partner di questo livello significa poter ampliare il nostro raggio d’azione,  poter dialogare più facilmente con i nostri interlocutori commerciali, confermando la solidità dell’azienda e la nostra lungimiranza. Quando Consiag è entrato in Blugas nel 2003 sapevamo che negli anni a venire sarebbe stato strategico puntare sulle aggregazioni e sulle partnership per continuare ad avere un peso sul mercato dell’energia, e così è stato”. Sinergie Italiane si avvia a chiudere il primo anno di operatività (30 settembre 2009) con un fatturato di circa 1,5 miliardi di euro e volumi di gas trattati di oltre 3 miliardi di metri cubi che saliranno a oltre 4 miliardi nel corso dell’anno termico 2009/2010. “La joint venture con Sinergie Italiane – conclude Abati – sul lungo periodo  permetterà ai partner e quindi anche a Consiag di offrire ai propri soci, nel nostro caso i Comuni, un’azienda di pubblici servizi dinamica e pronta alle sfide sempre nuove del mercato dell’energia e ai clienti prezzi concorrenziali”.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia