Categorie
Edizioni locali

Il museo disperso: capolavori d’arte sacra in mostra nel Chiostro di San Domenico


Redazione


Alcune opere potrebbero trovare posto nei più importanti musei internazionali. Ci sono Madonne quattrocentesche, una statua del Trecento, imponenti calici d’oro e smalti del Trecento, reliquiari raffinatissimi. È il nucleo centrale – ben novanta pezzi – di quello che potrebbe essere un nuovo museo pratese: il Museo diocesano d’arte sacra, di cui si è più volte parlato anche in anni recenti. Queste opere, appartenenti a collezionisti pratesi e non solo, sono esposte al Museo di Pittura Murale di Prato, con il titolo: “Il Museo disperso. Capolavori d’arte sacra da collezioni private pratesi”. L’esposizione, nell’ambito della mostra “Lo stile dello Zar” inaugurata al Museo del tessuto venerdì scorso, viene presentata domani, mercoledì 23 settembre, alle 17,30, nella sala del Capitolo del Chiostro di San Domenico (piazza San Domenico). Saranno ospiti due nomi di primo piano tra gli storici dell’arte: Mina Gregori e Dora Liscia Bemporad. Faranno gli onori di casa il direttore dei Musei diocesani Claudio Cerretelli e il direttore dell’Ufficio diocesano per i beni culturali, don Renzo Fantappiè. La mostra, promossa e organizzata dalla Diocesi di Prato, si avvale della collaborazione del Comune di Prato e della Provincia di Prato.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia