Categorie
Edizioni locali

Vendeva come street food carne scaduta e anche cavallucci marini: maximulta e sequestro


L'ambulante è residente a Prato e gestisce un chiosco a Firenze. Ad intervenire, nella notte tra sabato e domenica, la polizia municipale


Redazione


In un chiosco di street food abusivo usava tra gli ingredienti carne scaduta e anche cavallucci marini, specie super-protetta: per il cinese che gestiva la struttura sono scattati denuncia, sequestro del chiosco e di tutta l'attrezzatura, oltre a una maximulta da 5.000 euro. 
Ad intervenire, nella notte tra sabato e domenica, la polizia municipale. L'uomo, residente a Prato, aveva una licenza per attività itinerante, ma è stato pizzicato dagli agenti per avere allestito una specie di ristorante fisso sulla strada senza averne l'autorizzazione.    
Ma soprattutto i vigili hanno riscontrato molte violazioni delle norme igieniche, scoprendo che le pietanze venivano manipolate dal proprietario direttamente sul marciapiede. Il cibo, tra cui teste e zampe di oca, carne scaduta e non tracciata e persino un contenitore ricolmo di cavallucci marini, veniva grossolanamente posto in recipienti di plastica pronto per essere somministrato e senza le necessarie indicazioni degli ingredienti, della provenienza e degli allergeni. Inoltre nelle confezioni mancavano sia la traduzione sia l'indicazione di provenienza. Varie multe sono state comminate contro il titolare del chiosco: una da 169 euro per occupazione abusiva del suolo pubblico e una da 5.000 euro per esercizio dell'attività di somministrazione su area pubblica in violazione delle norme sulla legge per il commercio. La denuncia è scattata per l'utilizzo come cibo di cavallucci marini in quanto specie protetta. Inoltre, viste le condizioni igieniche molto precarie, è stato richiesto l'intervento della Asl.
Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia