Categorie
Edizioni locali

Trentaduenne muore travolta da un’auto, gravissima la madre. Altri cinque feriti in un incidente a Mezzana


Incidente all'incrocio tra via Picasso e via Viottolo. La vittima stava passeggiando sul marciapiede ed è stata schiacciata. Disperate le condizioni della madre, 75 anni. Ferite altre cinque donne


Redazione


Incidente mortale nel primo pomeriggio di oggi, domenica 30 aprile, all'incrocio tra via Picasso e via Viottolo, a Mezzana, nei pressi del comando provinciale dei carabinieri. Una donna di 32 anni, Lisa Baldini, ha perso la vita, mentre la madre di 75 è ricoverata in condizioni disperate all'ospedale Santo Stefano. Ferite altre cinque donne, occupanti delle auto.
Mamma e figlia stavano passeggiando a piedi quando due auto si sono scontrate e una è finita sul marciapiede travolgendole. Vano ogni tentativo di rianimazione praticato dai sanitari: la trentaduenne è morta durante il trasferimento all'ospedale. Troppo gravi le ferite riportate nel terribile impatto. Gravissima la madre, mentre è rimasta incolume la sorella, che era insieme alle congiunte ma è stata miracolosamente evitata dall'auto impazzita. Le tre donne, che abitano a poca distanza dal luogo della tragedia, stavano recandosi al mercato di Mezzana, per quello che doveva essere un pomeriggio di svago e di distrazione.
Diverse le ambulanze inviate sul posto dal 118. Arrivati anche i vigili del fuoco per liberare le persone all'interno delle auto e la polizia municipale con diverse pattuglie per i rilievi di legge. I carabinieri hanno provveduto ad allontanare i curiosi per evitare intralci ai soccorritori. La strada è rimasta chiusa per diverse  ore. Lo scontro ha coinvolto un'Audi e una Opel Agila.

Ferite cinque donne. Si tratta di tre cinesi e due italiane: due hanno 29 anni, una 31, una 40 e l'altra 79. Trasportate all'ospedale, non sono in pericolo di vita. Accertamenti sono in corso per ricostruire la dinamica del terribile incidente all'origine del quale ci sarebbe una mancata precedenza, forse da parte della donna più anziana, che stava percorrendo via Picasso con l'Agila, mentre l'Audi Q3 delle cinesi percorreva via Viottolo di Mezzana. Le telecamere della caserma dei carabinieri hanno ripreso l'intera scena e le immagini sono state acquisite dalla polizia municipale.
La notizia della morte della giovane donna ha scosso la comunità di Mezzana dove la vittima abitava e lavorava come parrucchiera. Sui social le denunce per un incrocio definito molto pericoloso: "Ci vuole il semaforo", "Incrocio maledetto", "Ora forse si decideranno a mettere la strada in sicurezza".   

Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia