Categorie
Edizioni locali

Trema la terra a Prato e in Vallata: due forti scosse, tanta paura ma nessun danno grave


Redazione


Due scosse a distanza di 15 minuti l’una dall’altra. In mezzo uno sciame di altre piccole scosse. La terra ha tremato stasera, a Prato e in Vallata. E sono stati in tanti a sentirle distintamente. Fortunatamente a più di un’ora dalla prima scossa non si registrano danni a cose o a persone. Certo, tanta paura, in particolar modo in Vallata, dove il terremoto ha fatto “ballare” a lungo i vetri e le mura della abitazioni. Ma anche a Prato sono stati in tanti a correre in mezzo alla strada. In viale Montegrappa e a Mezzana interi condomini si sono svuotati in un batter d’occhio. La terra ha  tremato la prima volta alle 22.04: una scossa forte, preceduta da un boato; i sensori hanno indicato in 4.2 il grado del sisma sull scala Richter, con epicentro a Moghidoro, nell’appennino bolognese, nel distretto sismico del Mugello. Poi sono seguite altre piccole scosse fino alle 22.19 quando c’è stata la seconda scossa, questa di valore 2.8 ma con epicentro tra Barberino e Vernio e quindi avvertita distintamente nei comuni della Val di Bisenzio. Il panico si è diffuso subito tra chi aveva sentito la casa tremare: i centralini dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine sono stati presi d’assalto. Nel giro di appena 4 minuti era già operativa la sala comunale della protezione civile (400 le chiamate al centralino in meno di mezzora), coordinata direttamente dall’assessore Dante Mondanelli, mentre iniziavano le verifiche da parte dei vigili del fuoco e le squadre della Vab si mettevano in moto per raggiungere le frazioni più piccole della Val di Bisenzio. A Vaiano, in piazza Primo Maggio, una ragazza si è sentita male per lo spavento ed è stato necessario l’intervento della Misericordia di Vaiano. Qualche sasso caduto sulla Sr325, tra Vernio e Sassetta, ha spinto il sindaco a transennare  parte della sede stradale. Le verifiche e i controlli sono andati avanti per tutta la notte.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia