Categorie
Edizioni locali

Tenta di uccidersi ingerendo psicofarmaci, poi chiama l’ex marito: 36enne salvata in extremis


Redazione


Sconvolta dalla recente separazione, ha cercato di togliersi la vita, ingerendo una dose eccessiva di psicofarmaci. Fortunatamente, però, appena compiuto l’insano gesto, ha chiamato l’ex marito, che è riuscito a dare l’allarme. Una pratese di 36 anni è stata così soccorsa e salvata ieri sera alle 21.40 da una pattuglia delle Volanti e da i sanitari del 118. E’ accaduto in un’abitazione del centro storico, nella zona di via Santa Trinita. La donna è stata poi accompagnata al pronto soccorso, ma non è in pericolo di vita. Come detto, le motivazioni del gesto vanno ricercate in ragioni sentimentali, dovute alla difficile situazione che la 36enne sta attraversando, dopo la separazione dal marito, anche lui pratese, di 46 anni. E ieri sera è stato proprio il provvidenziale intervento dell’uomo a evitare guai peggiori. Appena ricevuto la telefonata della ex moglie che stava già sentendosi male, l’uomo non ha perso tempo: è corso verso l’abitazione della donna e ha dato l’allarme al 118 e al 113, scongiurando così guai peggiori.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia