Categorie
Edizioni locali

Tanta gente ai funerali di Mariso Mordini, presente anche il sindaco Cenni


Redazione


Tanta gente commossa ha voluto dare l’ultimo addio a Mariso Mordini, l’ex tessitore morto la notte di mercoledì dopo essere stato accoltellato al cuore da una giovane rom, appena uscito dal pronto soccorso. La chiesa dei Santi Martiri, a poche decine di metri dalla casa dove Mordini abitava, era gremita di amici e conoscenti. Presenti anche molte autorità cittadine, a partire dal sindaco di Prato, Roberto Cenni, che ha voluto testimoniare il dolore e la vicinanza dell’intera città. L’uomo era molto conosciuto sia in città sia a Vaiano, dove si recava quasi ogni giorno per coltivare  un piccolo appezzamento di terreno. In chiesa presenti  anche i tanti amici della Lega Ciclismo della Uisp che aveva visto Mordini sempre in prima linea nell’organizzazione delle varie iniziative.La celebrazione è stata officiata dal parroco dei Santi Martiri, don Helmut Szeliga che, nell’omelia,  ha insistito su un passo del cosiddetto Inno alla carità di San Paolo, ricordando che spetta a tutti ”creare una città migliore” perche’ ”nessuna misura di protezione e’ efficace senza una nuova cultura del rispetto”.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia