Categorie
Edizioni locali

Sequestrate in un negozio migliaia di buste non idonee agli alimenti e non compostabili


Il controllo dei carabinieri forestali ha portato ad elevare una sanzione di 5mila euro al titolare


Redazione


I carabinieri forestali di Prato hanno elevato una sanzione da 5mila euro al titolare di un supermercato a gestione cinese che utilizzava buste non idonee a contenere alimenti, non biodegradabili e non compostabili. Durante l'intervento i militari hanno sequestrato circa 4.000 buste irregolari di varie dimensioni e fogge, contenute in scatoloni e rotoli.
Il controllo, fatto nei giorni scorsi, ha interessato anche i banchi ortofrutta presenti nel mercato rionale del Soccorso e un altro supermercato cittadino. In questi casi le buste impiegate erano del tipo a norma di legge per l'uso con gli alimenti sfusi.
I carabinieri forestali spiegano che già da molto tempo la normativa prevede che la commercializzazione dell’ortofrutta e degli alimenti sfusi in generale possa avvenire solamente utilizzando imballaggi appositi (buste di carta e di plastica) opportunamente realizzati per ospitare ed essere a contatto con gli alimenti e a tal fine marcati con la caratteristica insegna che vede la stampigliatura di una forchetta affiancata ad un bicchiere. Dal 1 gennaio 2018 il Testo Unico Ambiente impone inoltre di fornire ai consumatori esclusivamente le borse di plastica biodegradabili e compostabili.
Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia