Categorie
Edizioni locali

Scippano imprenditore e chiedono soldi per restituire importanti documenti, ma all’appuntamento si presentano i carabinieri


Redazione


Di solito i cinesi sono tra le vittime preferite dagli scippatori. Questa volta, però, anche i cattivi avevano i tratti somatici orientali. Anzi, proprio il fatto di essere connazionali della vittima, alla fine, li ha fatti cadere in trappola.  I due, infatti, lo scorso 29 settembre hanno scippato un imprenditore cinese, portandogli via la borsa. Una volta aperta si sono accorti di avergli portato via anche alcuni importanti documenti. Sono iniziate quindi una serie di telefonate concluse con la richiesta di 1.500 euro di riscatto. Ma ieri sera, all’appuntamento in piazza della Stazione, l’imprenditore si è presentato accompagnato dai carabinieri, che hanno così arrestato gli scippatori-estorsori: due cinesi rispettivamente di 33 e 46 anni.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia